none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
REGIONE
Daniela Scaramuccia si dimette: “Una scelta combattuta, torno a fare il tecnico”

23/5/2012 - 20:47

Daniela Scaramuccia si dimette: “Una scelta combattuta, torno a fare il tecnico”

FIRENZE –
 “Sono passati due anni da quando ho iniziato questa avventura. Due anni vissuti in modo totalizzante, perché la sanità è totalizzante. Due anni in cui ho imparato tantissimo. Ma ad un certo punto mi sono trovata di fronte ad un bivio: proseguire il mio percorso professionale come tecnico, o prendere la strada della politica.
Ho sempre sostenuto che la politica la debbano fare i politici, e che i tecnici possano offrire un supporto importante, come anche io mi sono impegnata a fare. Però due anni non sono pochi, dopo due anni è difficile sostenere che si rimane come tecnico, ed era giusto prendere una decisione. E´ una scelta sicuramente sofferta, ma che mi sentivo di dover fare”. Dopo due anni di mandato come assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia si dimette, e loannuncia nel corso di una conferenza stampa assieme al presidente Enrico Rossi.
Daniela Scaramuccia tornerà a lavorare nel privato, da cui proveniva. Ingegnere nucleare, lavorava come consulente per la McKinsey, quando, nell’aprile 2010, Enrico Rossi la chiamò a far parte della nuova giunta. “Vengo dal privato – ha detto Scaramuccia ai giornalisti – Mi è arrivata un’offerta di lavoro da persone con cui ho lavorato in passato e con cui inizio volentieri un’altra avventura. La politica è sicuramente affascinante, sapere che lavori per il bene comune è molto stimolante e offre un senso profondo alla fatica quotidiana”.
Quanto alla concomitanza dell´annuncio delle sue dimissioni con gli arresti d Antonio Delvino, Ermanno Giannetti e Alessandro Scarafuggi, nell’ambito dell’inchiesta sul ‘buco’ della Asl di Massa, Daniela Scaramuccia ha detto: “Si tratta di una pura coincidenza. Era una decisione che avevo già preso nei giorni scorsi. Quanto alla vicenda di Massa, sono contenta che oggi si faccia un passo avanti nelle indagini e si prosegua nel risanamento dell’azienda”.
 
Toscana NotizieAgenzia di informazione della Giunta Regionale direttore responsabile Susanna Cressati. Registrazione 5101/2001 presso il Tribunale di Firenze.telefono +39 055/4384714 - fax +39 055/4384800e.mail agenzia@toscana-notizie.it



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri