none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

Appuntamento alle 9.30 su Piazzale Ambrogi a MdV
none_a
Mondo disabile
none_a
Arpat Toscana
none_a
Acque SpA comunica interruzione idrica a Ripafratta
none_a
Ho letto che a San Giuliano gli sfalci e potature varie .....
Ieri sera, per evitare il semaforo che gestisce il .....
. . . non poteva non venire che dal nostro Presidente .....
. . . . Il discorso del Presidente della Repubblica .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Intervista a Elena Cattaneo di Micaela Cappellini
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
di Moschini
none_a
Gli Amici di Pisa esprimono mo
none_a
di Renzo Moschini
none_a
VECCHIANO
Cristiano Meciani: SOSTIENE INSIEME PER VECCHIANO RISPETTO ALLA FIGURA DI ANTONIO TABUCCHI

24/5/2012 - 17:02

SOSTIENE INSIEME PER VECCHIANO RISPETTO ALLA FIGURA DI ANTONIO TABUCCHI


Antonio Tabucchi era un uomo prima d’essere scrittore e intellettuale, dunque patrimonio culturale per Vecchiano e per il mondo intero.
Significa che i numerosi e dovuti momenti da spendere nel suo ricordo, non possono prescindere da una speciale sensibilità per evitare che l’intenzione di valorizzarne il contenuto si trasformi nel mancato rispetto della persona.
La sua interpretazione critica dell’umanità, avendo sempre rifiutato qualsiasi atto della vita che facesse prevalere la superficialità all’intensità di valori e principi ben più profondi, mai e poi mai avrebbe accettato che il grado di riconoscenza nei suoi confronti, fosse misurato dalla collocazione post mortem del suo nome e della sua opera. Figuriamoci se avesse il sentore che la volontà di un’idea o un progetto in suo omaggio, fosse la causa di un impegno economico troppo oneroso per le possibilità di un altro essere umano o di un’Istituzione.
Per questo sosteniamo la linea sobria dell’Amministrazione Comunale, sicuri che saprà cogliere il momento e la strada giusta per la definizione di un progetto adatto a promuovere il valore umano e letterario di Antonio Tabucchi, senza prevaricare la condivisione degli unici veri custodi della sua personalità: i figli e la moglie.
Vogliamo immaginare, tra l’altro, che Antonio, fra l’intitolazione di una piazza, di una strada, di una biblioteca o la costruzione di un museo o di qualunque altra cosa, tutti intenti di nobili propositi, dall’alto della sua intelligenza  avrebbe espresso una preferenza diversa: “Non vi affrettate, non correte; il tempo è prezioso e se lo dedicate alla lettura, quando condividete il messaggio di un mio libro, prima difendetelo e poi diffondetelo”.
Quale migliore omaggio per un uomo di letteratura.
 
Meciani Cristiano
Capogruppo Insieme Per Vecchiano

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: