none_o

Un lettore scrive un post al giornale lamentando un uso disinvolto del nostro litorale con comparsa di ombrelloni e sdraio, molta gente che prende il sole e fa il bagno, altri a fare le arselle. La polizia municipale, interpellata, riferisce che non può intervenire perché manca una delibera dell’Amministrazione che detti le regole da applicare sulla spiaggia.

 



Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Venerdì 5/6 alle 21 un incontro virtuale sulle bellezze del nostro territorio
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
si riprende da mercoledì 3 giugno, solo su appuntamento.
none_a
Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
Organizzazione Comune di Pisa
none_a
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
Filettole
C'era (in) una volta...

30/6/2012 - 14:56

Buongiorno.

Ieri mattina c'è stata l'inaugurazione della importante opera che il Consorzio Versilia Massaciuccoli e il Comune di Vecchiano hanno fatto per la sicurezza dell'abitato di Filettole e di tutto il comprensorio comunale, come già riportato su questo giornale nei giorni scorsi e questa mattina.

Ero presente ed ho bevuto tutto quello che il presidente Angelini, il sindaco Lunardi, l'assessore Angori e in particolar modo l'ingegnere Giannecchini hanno profuso ai presenti sulla storia dell'idrovora da cent'anni a questa parte.

Mi hanno chiamato scherzosamente "vice fotografo del consorzio" (la titolare ufficiale a pieno merito è la signorina della foto 13), ma non ho voluto inserire niente in anticipo a quello che sarebbe stato fatto regolarmente dall'Ufficio Comunicazione del quale è responsabile Simona Tedesco.

 

Oggi scendo in campo per farvi conoscere un aspetto poco noto di questo edificio e questo dietro una dritta dell'ingegner Giannecchini, curioso ed  estimatore della storia locale, e lo faccio scendendo letteralmente nel fossato e passando in una delle due  piccole gallerie.(foto1)

Sotto i passaggi che traversano l'argine del Serchio ci sono segnate alcune date che fanno risalire molto indietro la costruzione dello scolo delle acque filettoline: 1861, 1867 e 1869, anni forse di qualche lavoro di ripristino e, cosa ancor più curiosamente misteriosa la firma sulla calce, in una bella grafia se pensata fatta con un chiodo o qualcosa di appuntito, di uno di quei lavoranti - DIONISIO (forse Casella?)

 

Dioniso è un nome strano ma comune nell'area vecchianese.

 

Chi sarà stato il nostro? Un muratore oppure un tecnico?

 

dato che ci sono, integro con alcune delle foto scattate venerdì mattina.

 

 

Fonte: u.m.
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: