none_o



Orazio Riminaldi non è il mio pittore preferito. Dunque, credetemi: la decorazione della cupola della Cattedrale di Santa Maria Assunta di Pisa è davvero una “figata pazzesca”. La cominciò nel 1627, a trentaquattro anni, morì a soli trentasette anni di peste bubbonica. Aveva investito molto nella sua formazione di artista. Quando capiremo che investire nella formazione è un punto strategico?

Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
Con le nuove aliquote irpef come al solito ci rimettono .....
. . . tutti noi bravi soldatini bersaniani-cuperliani .....
La confessione me la sono vista e devo dire che Facchinetti .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
L'arte di fare l'olio a Vicopisano
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Ai Circoli ARCI di Filettole e Nodica, sab.4 dic.
none_a
Il Fortino, Marina di Pisa, 4 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
none_o
Saluti

4/9/2012 - 7:28




Toh!
O te?
Guà!
O te?
Mih!
Beh!
Com'è!
Uhm!
Vai!
Via!
Ooh!
Eeh!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

4/9/2012 - 19:18

AUTORE:
umberto

...proprio così.
La Natura fa anche questo effetto: avvicina chi si avvicina, anche per il breve momento dell'incontro o del sorpasso.
Non è educazione, sì ci vuole anche quel componente che non tutti hanno ma non necessario, è semplicemente essere nel punto giusto al momento giusto con l'umore giusto.
Mi sembra che già una volta abbiamo parlato di questo "saluto" fra camminatori, ma lo ridico.
Quando ho portato la prima volta mio nipote a passeggio sulla "via liberata" (strano ma ora che è chiusa è aperta)e incontravamo qualcuno che veniva dalla direzione opposta, io dicevo "salve" o "buongiorno" e il piccolo mi domandava se conoscessi quella o quelle persone. Alla risposta che no, mi domandava allora perchè il saluto?
La prima cosa che mi venne in mente fu di dirgli che se una cosa così si facesse in Corso Italia verremmo presi per scemi, ma lì, nella Natura, è la cosa più naturale che ci possa essere.
Ora lo fa anche lui, ma non a Pisa!

4/9/2012 - 10:12

AUTORE:
Sonia

Generalmente quando ci incontriamo, e intendo tra estranei, a nessuno passa per la mente di salutarci...anzi!... invece quando passeggiamo nel bosco, nel parco, sui sentieri di montagna o sulle scogliere, insomma in luoghi poco frequentati e/o faticosi da raggiungere, appena ci catturiamo con lo sguardo ci sorridiamo e ci scambiamo un breve saluto.
Quanto mi piace questo tacito accordo e questa sana abitudine che si consuma all'aria aperta!

4/9/2012 - 8:38

AUTORE:
Ultimo

Chi sei?
Dove vai?
UN FIORINO!
Si, ma chi sei?
Si, ma dove vai?
UN FIORINO!
Ma chi sei?
Ma dove vai?
UN FIORINO!
Ma vfc!!!!!