none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
VECCHIANO
Serie di strumenti adottati dal Comune di Vecchiano
per la partecipazione attiva dei cittadini

3/10/2012 - 11:31

 
COMUNICATO STAMPA


Una serie di strumenti adottati dal Comune di Vecchiano
per la partecipazione attiva dei cittadini


  Il Comune di Vecchiano è per la partecipazione attiva dei cittadini alla vita istituzionale. Nel campo della partecipazione, infatti, in circa un anno e mezzo di legislatura, sono stati messi a punto importanti strumenti, tesi a migliorare la trasparenza dell’attività dell’Ente e ad assicurare una maggiore partecipazione dei cittadini e dei Consiglieri all’attività di governo.

“Basti pensare all’istituzione del question time, mutuato dalla prassi parlamentare britannica ed ora anche italiana”, afferma il Sindaco Giancarlo Lunardi. “Introdotto con una modifica al regolamento comunale per il funzionamento del Consiglio, il question time si configura quale nuovo ed ulteriore strumento a disposizione dei Consiglieri Comunali che, in modo rapido, possono sottoporre al Sindaco domande su temi di particolare urgenza ed attualità prima di ogni seduta consiliare. Inoltre, è bene ricordare che stiamo procedendo all’istituzione dei Consigli di Frazione: è tuttora  in pubblicazione l’avviso con cui si invitano associazioni, cittadini e consiglieri comunali a presentare le candidature” prosegue il primo cittadino vecchianese. “In base all’attuale consistenza demografica le frazioni di Avane e Filettole avranno un consiglio di frazione composto da 7 membri, mentre sarà composto da 9 membri il consiglio nel capoluogo e nelle restanti frazioni.

 Attraverso questo nuovo organismo di partecipazione democratica, i cittadini avranno la possibilità di fornire il proprio apporto al governo del Comune, organizzando dibattiti ed assemblee pubbliche, informando i cittadini, presentando proposte che riguardino la singola frazione”.

 “Al fine di attuare pienamente il programma di legislatura, con il quale ci siamo impegnati a contribuire ad allargare la partecipazione della cittadinanza alla vita della comunità locale, abbiamo, inoltre, provveduto anche a pubblicare sul sito web dell’Ente la registrazione audio delle sedute consiliari, in modo che le riunioni del Consiglio Comunale siano accessibili e fruibili per un numero sempre maggiore di persone. Gli uffici comunali, inoltre, curano costantemente l’implementazione della sezione del sito web del Comune denominata “Valutazione Trasparenza e Merito”. Infine, come Giunta Municipale, abbiamo approvato il piano triennale per la trasparenza e l’integrità”.
 
Ufficio Comunicazione

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri