none_o

La storia degli Usi Civici è lontana nel tempo, quando chi non era nobile o faceva parte della grande famiglia ecclesiastica doveva lottare ogni giorno per sopravvivere alla povertà. Poter sfruttare una parte della altrui proprietà per piccole attività come quella di caccia, di raccogliere legna o erba rappresentava un diritto importante per quelle comunità che è arrivato, con alterne vicende, fino ai giorni nostri. I tempi sono cambiati e anche le problematiche.
Una piccola storia può essere utile per capire.

. . . . . . . . . . . . Baldinacca,
Brasiliano .....
. . . . . . . . . . . per voi e anco per quell'artri. .....
Mancano varie tipologie di sangue. . . https:/ / .....
. . . . . . . . . . . . . . . . . solo cinque azzurri .....
Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


CHI NON RIDE MAI NON è UNA PERSONA SERIA

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


MEGLIO UN GLAP OGGI CHE UN GLU GLU DOMANI

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


CREDO NEGLI ESSERI UMANI

Fratelli d'Italia - An Pisa
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
none_a
Vecchiano, 18 giugno
none_a
S'inarca la notte
remota sopra i nostri pensieri
di stelle cosparsi.
Fuliggine d'astri e millenni ;si posa
sul dorso di lucciole ignare
che vagano .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Chiappalone Claudio: coordinatore PDL del Comune di Vecchiano
MONTI : “Il grande imbroglio”.

21/1/2013 - 23:44

Vecchiano lì 21/01/2013
Comunicato stampa per “La Voce del Serchio”
“Lavocedelserchio@yahoo.it
 
MONTI : “Il grande imbroglio”.
 
Il PAESE ITALIA ha subito il più consistente attacco dall’asse “FRANCO-TEDESCO ( Sarcosi – Merkel ) per contrastare gli accordi economici internazionali del Governo Berlusconi ( Libia, Russia, Brasile, Paesi Asiatici e dell’Est Europeo ) che ridimensionavano vecchie ed arroganti supremazie di sapore colonialistico.
Ormai è chiaro a tutti  gli Italiani di buon senso che il Governo Monti,  inizialmente troppo osannato come il salvatore della Patria  ( compreso il Presidente della Repubblica che lo ha nominato Senatore a Vita, prima  del successivo incarico di Governo), lascia il Paese in una situazione drammatica:    - Massimo storico di debito pubblico;  - Calo del PIL al 2,5%;  - Il più alto livello di tassazione Europea;  - Disoccupazione giovanile al 35 - 37% (massima riferita al 1945); - Lo scandalo degli ESODATI, ecc.; - Minimo storico della produzione industriale e dei consumi nelle famiglie.
Da sottolineare che l’azione politica del tecnico Prof. Monti non ha minimamente scalfito i “PRIVILEGI” dei poteri forti  quali : Gli Istituti Bancari, le Fondazioni,  le Assicurazioni, vecchie accise sui carburanti (Petrolieri) e mancanza di riforme sulle “LOBBY” e Corpo - razioni Pubbliche e private.
Resta chiaro a tutti  il “DISEGNO PREORDINATO” al quale  non  è  certamente  estraneo “Il QUIRINALE”,nel Suo ruolo di “SUPER-PARTES”, nella discesa in campo dell’Agenda  Monti, con “ bizantivismo costituzionale” degno dei migliori “AZZECCA-GARBUGLI” di Manzoniana memoria.


Al posto dell’AGENDA MONTI avremmo preferito un calendario, magari della BELLUCCI o della FERILLI.


Noi  PDL ci rivolgiamo a tutti i cittadini perché: -Non disperdano il loro voto in partitini fuori dalle coalizioni; - Il nuovo impegno del presidente Berlusconi  (non come “Premier”),  ha ritrovato motivazioni per recarsi alle urne.
Altresì ed infine vogliamo ricordare  alla Sinistra, che da troppo tempo canta vittoria, le urne possono riservare “Amare sorprese” come già avvenuto in altre tornate elettorali  (Gli  ultimi sondaggi insegnano).
 
 
 
                                               Coordinatore PDL del Comune di Vecchiano
       Chiappalone Claudio

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

23/1/2013 - 18:19

AUTORE:
Magilla

Mettere il nome di Berlusconi sul simbolo, equivale ad offendere l'intelligenza degli italiani che ci sono già cascati una volta.
Allearsi di nuovo con la Lega Nord per una mera convenienza elettorale ha fatto venire il vomito a tutti, leghisti compresi.
Gli interventi televisivi di Berlusconi sono patetici, probabilmente ci sono dei messaggi subliminali che spingeranno qualcuno a mettere la croce sul suo simbolo, ma la vedo dura!
I sondaggi che li danno in rimonta dicono anche che c'è un 40% di persone che dichiarano di non votare; in caso di pericolo, se il PDL dovesse alzare la cresta oltre una certa soglia, state pur certi che andranno a fare il loro dovere di cittadini...)

22/1/2013 - 18:22

AUTORE:
Io sò le cose

Se quì si potesse parlare senza essere censurati ci avrei delle cose da dire io!!!!!! di quelle che fanno drizzare i capelli.... e che non ci si può fare nemmeno una querela contro.
Detto questo posso capire tutto ma non capisco come si fà a chiedere voti per il partito di berlusca, questo è prorpio il massimo dela massimo del massimo. Ma molti italiani non somo mai conenti e ce ne vogliono sempre un pezzo di più.

22/1/2013 - 13:31

AUTORE:
donna e mamma

La "battuta" sul calendario non solo non fa ridere ma è davvero intrisa di un maschilismo orrendo.

22/1/2013 - 9:20

AUTORE:
Bruno Baglini Migliarino

...solo una cosa nettissima: che è un anziano signore che vive di bei ricordi (nel senso dei calendari)
Le sig.re Bellucci e Ferilli è già da tempo che non fanno più calendari conscie del loro tempo che trascorre (anche per noi tutti) e...il ritornaggio di capelli "sul capo" del "capo" è cosa artefatta come lo sarebbero gli ultimi 2 governi se ritornassero a "rigovernare".
Quel tempo è passato! ed è passato: bene per pochi e male per molti e..

...sul mio calendario: Lunario 2013 oggi 22 gennaio, segna luna crescente e consiglia: nell'orto si seminano in serra riscaldata: pomodori, prezzemolo, melanzane, peperoni, basilico, zucche e cetrioli. In zone temperate si seminano in campo le fave ei piselli.
Quindi per tanti di noi è meglio o darci all'agricoltura o passare a qualcosa di nuovo e fecondo.

22/1/2013 - 9:00

AUTORE:
Alessio Niccolai

Cencio parla male di straccio: Monti è stato come una bomba atomica sganciata sull'Italia... ma dopo quasi 20 anni di guerra, morte, macerie e rovine!
Inoltre mi risulta che avesse una maggioranza a sostenerlo composta anche dal PDL, o sbaglio?

22/1/2013 - 7:55

AUTORE:
Ultimo

........ l'allievo a superato il maestro ....... e il Sor Chiappalone lo dimostra in modo spudorato. Crede che perseverare nell'inganno possa essere utile alla sua causa ...... nel puro stile berlusconiano. Il Sor Chiappalone pensa di poter accalappiare anche stavolta i coLLioni ....... ma i coLLioni sono sempre di meno e raccatta poco ....... ma .... vorrei dire al Sor Chiappalone che le menzogne e tentare di approfittare dei creduloni non è un insegnamento di Gesù ...... ed il Sor Chiappalone si ritiene un buon cattolico. ...... Ultimo.