none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Hockey in Line
Vittoria sul nuovo campo per i Bad Boars

31/1/2013 - 1:11



Sabato i Bad Boars  hanno debuttato sul “rinnovato” campo di casa, e con un’emozione ed una grinta senza pari hanno giocato un’ottima partita che li ha visti dominare sin da subito  un Cittadella che probabilmente ha pagato il fatto di essere giunto a Molina “ troppo convinta di vincere”.
Forse è stato il “ Cinghialone” disegnato sul nuovo parquet a dare ai ragazzi la carica giusta? Questo  non lo si sa , ma certamente il dato che emerge è che questa vittoria i padroni di casa l’hanno cercata e fortemente voluta, non sbagliando quasi nulla e seguendo alla lettera tutte le indicazioni del loro Coach. Nella trasferta di andata i granata del Cittadella si erano imposti per 8-4, ma solo perché i Bad Boars non erano riusciti psicologicamente a tenere la partita. Coach Bellini lo aveva detto subito: la squadra veneta era assolutamente alla portata dei suoi ragazzi e, questa volta, lo ha ben dimostrato, imponendo tatticamente la partita alla luce degli errori fatti in precedenza. Il Cittadella passa subito all’attacco ed in soli 2 minuti si porta in vantaggio con Covolo. Questa volta però i molinesi non si demoralizzano e trascinati dal loro capitano Matteo Bellini che in 8 minuti sigla una doppietta, iniziano la loro rimonta. La gioia di giocare  sul loro parquet completamente rinnovato, gli dà la carica. I Bad Boars consapevoli di non essere allenati ( causa i lavori all’Impianto Sportivo ), cercano di compensare con un gioco di squadra semplice ma impeccabile, infatti con le reti di Barsanti, Lettera e Podda, riescono a chiudere il 1° tempo sul risultato di 5-1, un risultato che la dice lunga!  Al rientro in campo, Coach Bellini chiede ai suoi, ancora una serrata concentrazione, sapendo che fisicamente nel 2° tempo  un po’ sarebbero crollati, e che i granata avrebbero provato  in tutti i modi ad imporsi per recuperare il risultato. Tutto come da programma, il Cittadella  si fa sempre più pressante ed inizia  da subito la sua rimonta . Al 1° minuto è l’americano Spain a segnare iniziando  a diminuire lo svantaggio. Inizia così un botta e risposta tra le due compagini, che regalano al pubblico presente una partita densa di emozioni. Barsanti va a rete, ma poco dopo Covolo segna il 6-3, Bellini ribatte andando ancora a segno  (7-3), ma i veneti incalzano (7-4). I ragazzi di Molina, se pur stremati, ci mettono tutto: “ testa, gambe e  tanto cuore”,segnano Podda e Lettera aumentando il divario. Inutili le prodezze  di Covolo che riesce ancora a segnare, ormai i Bad Boars  possono gioire  insieme a tutto il loro pubblico per la vittoria. Risultato finale 9-6
Questa la Squadra scesa in pista:
Portieri : Della Croce-Belloni
Giocatori di Movimento : Bellini M. (Capitano )-Barsanti-Lettera-Cecchini-Dell’Antico-Podda-Franchi-Lilli-Pardini-Barzaghi-Lazzereschi
Questa la classifica  provvisoria
Milano Quanta                                27

Sportleale Monleale                       27

Diavoli Vicenza                              23

Ghost Padova                                 22

Cittadella HP                                  12

Nuova Polisportiva Molinese        10

Mammuth Hockey                            9

Asiago Vipers                                  7

Flyng Donkey Empoli                      3
















           






 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri