none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
HOCKEY IN LINE
DOPPIA "A" PER LA NUOVA POLISPORTIVA MOLINESE

24/5/2013 - 0:10



Dopo la buona  prestazione nella massima serie di A1 della Squadra Molinese neopromossa, classificatasi in 6à posizione, è stato ora il momento dei "cinghialotti" molinesi che, senza mai aver perso una partita in campionato, hanno perseverato vincedo anche tutte le partite dei Play Off, assicurandosi così l'accesso , da protagonisti, alla Final Four.
Una Final Four, svoltasi tutta a casa loro !
E' stata infatti la Nuova Polisportiva Molinese ad ospitare l'evento in un " Palamolina " attrezzato a doc per l'occasione, dove genitori di grandi e piccini hanno dato una mano organizzativa al fine di ospitare al meglio le squadre partecipanti.
Una sfida ai vertici del Campionato di B , che l'organizzazione molinese è riuscita a trasformare in una vera e propria giornata di grande entusiasmo e sportività, al centro della quale naturalmente il gioco dell'hockey ha fatto da padrone.
 Hanno partecipato all'evento : la Nuova Polisportiva Molinese ( Pisa) , Taurus Buja ( Udine), il Civitavecchia ( Roma), l'Asiago Newts (Vicenza ).
Le danze le ha aperte la squdra di casa giocando contro i Taurus Buja,  in una partita molto impegnativa, poichè vedeva schierati in campo in entrambe le compagini , giocatori piuttosto esperti e militanti anche nelle massime serie ( italiana per i molinesi, slovenia per i giocatori dei Taurus ).
 Per questo motivo infatti , conoscendo i roster in anticipo, Coach Bellini ha deciso di mettere in campo, a sostegno dei più giovani suoi giocatori, anche qualche elemento militante nei Bad Boars di A1 ( come Capitan Bellini, Lettera, Barsanti, Lilli e Cecchini ). Scelta azzeccatissima , con il senno di poi, visto il valore tecnico e l'esperienza mostrata dai giocatori del Buja. Partita  equilibrata e tesa , sin dai primi minuti, e dai ritmi molto elevati , che ha chiuso il primo tempo in pareggio  sul risultato di 2-2  ( reti di  Matteo Bellini e Matteo Lilli, entrambe su assist  di Andrea Bellini.)
Al rientro in campo i padroni di casa sono riusciti poi verso la metà del 2° tempo , a dare un'allungo portandosi prima sul 3-2 ( rete di Lorenzo Dell’Antico, che mette a segno su una respinta corta del portiere friulano) ed infine a chiudere sul 4-2 ( rete di Nicola Lettera  su incrocio con Matteo Bellini)
Con questa vittoria i molinesi si sono aggiudicati il 1° posto della Final Four di Serie B, e naturalmente l'accesso in A2 per la prossima stagione sportiva.
Ottima provadi tutta la Squadra ed un elogio particolare ai due portieri che hanno difeso la porta molinese per un tempo ciacuno, sempre con grande concentrazione e grinta.
Grande contentezza di  tutti ed in primis  del grande Coach Marco Bellini , che ora può vantare l'acquisizione della " Doppia A", i suoi atleti infatti nella prossima stagione giocheranno sia il Campionato di A1 che quello di A2.
Un risultato più che meritato quello dei giovani ragazzi pisani che in entrambi i campionati di quest'anno,  A1 e serie B , si sono sempre presentati come  la squadra più giovane di'Italia. 
Un risultato quello dei Bad Boars, che rende orgogliosa anche l'Amministrazione di un piccolo Comune  quale quello di San Giuliano Terme che, ancora una volta, è stato portato alla ribalta  dai giovani Hockeysti molinesi. I Bad Boars  hanno dunque ringraziato così , lo sforzo economico compiuto dal Comune di SGT   per l‘adeguamento della pista da gioco ed il rifacimento delle balaustre del Palamolina , vincendo ! .
 
Al 2° posto nella Final Four siè classificata la squadra degli Asiago Newts, vincendo contro i laziali del Civitavecchia.
Al 3° posto si sono piazzati i Taurus Buja, vincendo nell'ultima partita tra perdenti
 
Ottima sportività tra le squadre e molto buono il livello di gioco.
In questa lunga Full Immersion di Hockey, i complimenti vanno anche alle tifoserie di tutte le compagini impegnate, che hanno sempre dimostrato in modo corretto e leale l'entusiamo per le loro rispettive squadre.


Questa la Squadra  Molinese scesa in pista:
Portieri: Andrea Della Croce, Marco Belloni
Giocatori: Matteo Bellini (capitano ), Nicola Lettera, Matteo Barsanti,Matteo Lilli,Federico Cecchini,Andrea Bellini,Lorenzo Dell’Antico, Alessio Podda, Francesco Ricci, Daniele Pistelli, Leonardo Bastieri, Simone Olivero.
E questi , gli altri giocatori scesi in pista a turno durante la stagione :
Andrea Salutini, Paolo Drago,Egizio Danilo,Lorenzo Lazzereschi,Alessio Biagi,Giulio Barzaghi,Alessio Lettera,Fabrizio Ferrara,Giacomo Polloni, Andrea Mazzini, Mattia Morgiani, Martina Bellini, Alessia Tumiatti,Pietro Bottici
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri