none_o

 

 

 

 


Qui si parla un po’ della app "Immuni". Scaricarla o non scaricarla? Questo è il problema. Comunque il mio amico Massimo, che è saggio e previdente, l’ha scaricata. Qui ci si diverte anche un po’ con Face App. Senza problemi.

Buona estate!

Per i cinguettii mi riferivo semplicemente ai tweet .....
Egr. Nicche sei passato dall'onestà intellettuale .....
Siamo perfettamente d'accordo che il governo deve "tagliare .....
Coloro che oggi non vogliono usare le risorse del M. .....
Italia dei Valori
none_a
“Le critiche e le offese sono cose ben differenti”
none_a
CascinaOltre su Geofor
none_a
Associazione “Amici di Pisa”
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Lettera aperta del consigliere comunale LEGA
none_a
di Pino Vincenzo su un articolo di Mario Lavia
none_a
Dimissioni Fabrizio Cerri - tempo scaduto
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
le Eccellenze italiane dello spettacolo”
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
Tirrenia, 4 luglio
none_a
Villa di Corliano, 29 giugno
none_a
Pontasserchio, 28 giugno
none_a
Marina di Pisa, 26 giugno
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
PISA
Gran Galà di beneficenza di San Ranieri

18/6/2013 - 23:54


Mauro Del Corso, nella veste di Presidente della Ketuko Italia, Onlus che segue e supporta le iniziative umanitarie in Namibia, ha dato il benvenuto, insieme al Prefetto di Pisa Francesco Tagliente e al vicesindaco Paolo Ghezzi, al Gran Maestro dell’Ordine Fra Matthew Festing, ospite al Gran Galà di beneficenza a favore delle opere umanitarie dell’Ambasciata dell’Ordine di Malta in Namibia.
“Con vero piacere rivolgo a Lei e a tutti gli Ospiti di questa serata il saluto della Prefettura di Pisa e quello mio personale”- ha detto il Prefetto. “Il Gran Galà di beneficenza di San Ranieri – ha proseguito – è un’ulteriore occasione a testimonianza della solidarietà e dello spirito di amicizia della città di Pisa. L’amico Marcello Bandettini, Ambasciatore del Sovrano Militare Ordine di Malta in Namibia, ha voluto cogliere la prestigiosa opportunità della tradizionale e celebre Luminara di San Ranieri, quando la città veste il suo abito più bello e suggestivo, per dare un ulteriore e concreto contributo di fraternità alle meritorie iniziative umanitarie avviate in Namibia, nel solco di una lunga collaborazione tra l’Ordine e quelle terre lontane”.
“I pisani e in generale i toscani- ha aggiunto Tagliente- sanno apprezzare, forse più degli altri, la missione di aiuto dell’Ordine di Malta, perché questo è un territorio che eccelle anche nel volontariato sociale.

A Pisa peraltro, grazie all’impegno del prof. Marcello Bandettini, le attività di ispirazione profondamente cristiana svolte anche all’estero dall’Ordine di Malta sono note forse più che altrove”.


“ L’Amministrazione Comunale di Pisa – ha dichiarato il Vice Sindaco di Pisa Paolo Ghezzi - ha consolidato in questi anni il duraturo legame di amicizia tra la città e le opere umanitarie dell’Ordine, partecipando attivamente al sostegno dei progetti in Namibia.
E’ per tutti noi un piacere – ha proseguito Ghezzi - poter accogliere il Gran Maestro Festing in occasione di una celebrazione tanto suggestiva e significativa per la città, come la Luminara di San Ranieri, e in una cornice tanto particolare come il Giardino Scotto, interamente recuperato: due esempi di impegno concreto e costante che hanno portato a risultati di eccellenza al pari di quello profuso in Namibia dalla delegazione pisana dell’Ordine”.
L’Ambasciatore Bandettini ha rilevato come l’eccezionale presenza del Gran Maestro Fra Matthew Festing sia stata una riconferma personale e convinta di tale collaborazione.
Non a caso all’evento, nell’affascinante cornice del restaurato Giardino Scotto, erano presenti membri ed amici dell’Ordine provenienti da tutta Italia, che hanno fatto di questa serata unica un altrettanto singolare esempio da seguire.


--
Prefettura di Pisa - Ufficio Stampa 
Piazza Giuseppe Mazzini 7 - 56127 - Pisa 

 
www.prefettura.it/pisa

Fonte: Prefettura di Pisa - Ufficio Stampa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: