none_o

Da molte fonti internazionali l'Italia è situata ai primi posti per evasione fiscale nel mondo. Un fenomeno mai affrontato con decisione ed ora elemento fondamentale per la crisi di famiglie e imprese. Il nuovo governo non potrà ignorarlo e alcuni strumenti di contrasto efficaci sarebbero invece molto semplici.

Un interessante dibattito fra Bertelli e beppecalesse .....
Ratzinger con il quale trovo più affinità di pensiero .....
Caro Segretario Enrico Letta,
ricevo da semplice .....
Se la vuoi chiudere qui per me va bene, il dialogo .....


Diario di viaggio – Incontro con persone speciali

di Daniela Falconetti 


Matilde Baroni in, Carta Bianca 1, Casa della Donna di Pisa 2008 

Novembre 1918: ritorno a casa di Alfonso.

di Massimo Recalcati
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Intervista a Stefano Ceccanti (Pd)
none_a
dal pensiero prismatico di Dario Ballini
none_a
dal blog di Aldo Morè (a cura di BdB, red VdS)
none_a
Io, Medico
none_a
none_a
di Antonio Campo
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
Il desiderio di luce porta pace nel mio cuore.
Risplende la gioia della vita in ogni cosa che vive, che fa parte di me e
dell’universo che mi circonda. .....
Buongiorno,

queste mie parole sono per evidenziare il menefreghismo di un ente del Comune di San Giuliano Terme che ad oggi non mi ha risposto ad .....
SAN GIULIANO
PREVENZIONE INCENDI LUNGO LE LINEE FERROVIARIE

24/6/2013 - 13:08

Con apposita ordinanza del 21 giugno scorso il Sindaco ha ritenuto opportuno richiamare l’attenzione dei titolari delle proprietà limitrofe a sede ferroviaria ricadente nel territorio comunale al rispetto delle disposizioni normative  esistenti in materia con lo scopo di evitare i rischi derivanti da possibile caduta di alberi e pericolo di incendi.
 
In particolare, con questo provvedimento, il Sindaco ordina a tutti i  proprietari  dei terreni limitrofi a sede ferroviaria ricadente nel territorio comunale, ciascuno per la particella catastale di propria competenza, ancorché gestita da terzi,   di verificare ed eliminare i fattori di pericolo per la caduta di alberi e pericolo di incendio e propagazione  entro 60 giorni dallo stesso 21 giugno, al fine di scongiurare situazioni di pericolo per la circolazione dei treni.
 
Eventuali trasgressioni al provvedimento saranno punite ai sensi di legge  e le Forze dell’Ordine, ciascuna per propria competenza, sono incaricate di farlo rispettare.
 
Il testo integrale dell’ordinanza è pubblicato sul sito internet del Comune www.comune.sangiulianoterme.pisa.it

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

24/6/2013 - 18:10

AUTORE:
importato

....un modo per dire : se brucia so cavoli tui, poi paghi la multa