none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
COMPLEANNO
Veronica Lario

19/7/2013 - 15:53



Veronica Lario è il nome d'arte di Miriam Raffaella Bartolini, attrice nata a Bologna il giorno 19 luglio 1956.

Più che per la sua carriera cinematografica è nota per essere la seconda moglie di Silvio Berlusconi.

Attrice teatrale, cinematografica ed anche televisiva, Veronica Lario appare in tv nel 1979 in due sceneggiati: "Bel Ami" di Sandro Bolchi e "La vedova e il piedipiatti" di Mario Landi. Sempre nel 1979, durante il mese di novembre, il regista Enrico Maria Salerno la chiama come protagonista femminile della commedia "Il magnifico cornuto", di Fernand Crommelynck. E' il 1980 e proprio durante una rappresentazione di questa opera, presso il teatro Manzoni di Milano, conosce il proprietario del teatro il quale alla fine dello spettacolo desidera incontrarla: l'uomo, Silvio Berlusconi, diverrà il suo futuro marito.

Sul grande schermo Veronica Lario è protagonista di "Tenebre", film del 1982 diretto da Dario Argento. Nel 1984 è ancora protagonista sul grande schermo: recita accanto a Enrico Montesano in "Sotto... sotto... strapazzato da anomala passione", diretto da Lina Wertmuller.

Silvio Berlusconi sposa Veronica Lario in rito civile solo qualche anno dopo, il 15 dicembre 1990, dopo aver otenuto il divorzio dalla prima moglie Carla Dall'Oglio. Nel 1984 Veronica Lario e Silvio avevano avuto la prima figlia, Barbara. Nel 1985, successivamente al divorzio e alla nascita di Barbara, iniziano una convivenza ufficiale. Nel 1986 nasce Eleonora nel 1988 Luigi.
Durante gli anni in cui il marito è stato Presidente del Consiglio, nelle sue rare dichiarazioni pubbliche Veronica Lario ha avuto modo di manifestare una certa indipendenza culturale dal marito, guadagnandosi talvolta la simpatia da parte degli avversari politici del marito. Dal punto di vista della vita pubblica istituzionale, ha sempre evitato la maggior parte degli incontri pubblici.

Tra il 2005 e il 2009 ha inoltre avuto modo di criticare apertamente alcuni comportamenti del marito che l'avrebbero visto coinvolto in alcune circostanze sconvenienti per la tranquillità del loro rapporto coniugale, tanto che all'inizio del mese di maggio del 2009 Veronica Lario prepara con l'ausilio del proprio avvocato una richiesta di divorzio.

Veronica Lario è tra i principali azionisti del quotidiano "Il Foglio"; una biografia dal titolo "Tendenza Veronica" è stata scritta nel 2004 dalla giornalista Maria Latella.

Alla fine del 2012 fanno scalpore le cifre contenute nella sentenza di separazione (non consensuale): l'ex marito le verserà 3 milioni di euro al mese (100mila euro al giorno).

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

20/7/2013 - 14:02

AUTORE:
jojo

lo ha sopportato un pò e po gli è andata uin bel pezzettone....

con un bel saccone di quattrini.