none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
none_o
BOCCA di LUNA

23/7/2013 - 6:44


Un proverbio è una metafora sulla vita e sull'Universo.
I proverbi sono sempre esistiti: tant'è che abbondano sulla bocca degli anziani, ma... saranno sempre da seguire?
 
Non guardate in bocca a caval donato, non guardateci neanche si chiamasse "rubato" o "trovato", non ne vale la pena.
Non cercate nemmeno l’oro in bocca al mattino, non c’è, casomai qualche chiocciolina se ha piovuto la notte.
Non  andate alla coop a comprare il riso, costa, lo troverete gratis invece a tonnellate sulla bocca di migliaia di persone sciocche.


Fate invece come scrisse Siracide nell’ Antico Testamento più di 2000 anni fa:
Sulla bocca degli stolti è il loro cuore, i saggi invece hanno la bocca nel cuore

o come predicava Gesù di Nazareth nel  Vangelo secondo Matteo:
Non quello che entra nella bocca rende impuro l'uomo, ma quello che esce dalla bocca rende impuro l'uomo!

 

Io invece prendo uno dei tantissimi proverbi sulla bocca, quello che dice Bacio di bocca spesso cuor non tocca e lo cambio travolgendone il senso per adattarlo a quello che ho provato alle 4 e 50 di ieri, 22 luglio 2013:


Luna di Bocca, occhi e cuore tocca.

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

23/7/2013 - 8:36

AUTORE:
Ultimo

.......... se è rossa ti tocca perchè è bassa ....... sembra che si tuffi in mare ...... forse anche Lei, per diletto, fa l'arsellaia.
Non fare il passo più lungo della gamba ....... potresti sciancarti.
Forse il mattino non ha l'oro in bocca ........ ma ha l'alito fresco.
Aggiornerei ......... ma quello che esce dalle dita e finisce sulla tastiera rende impuro l'uomo! ........ Ultimo