none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli
Nuova allerta meteo

23/10/2013 - 15:55


Nuova allerta meteo Il centro funzionale della Regione Toscana ha appena emanato un nuovo avviso di criticità per allerta meteo.

 

Saranno ancora forti le piogge attese in serata e per la prima parte della notte su tutta la Toscana. Nel nostro territorio (Vecchiano, Versilia e Montignoso) il Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli ha adottato queste misure:- reperibilità a tutto il personale - pre allerta a ditte di fiducia per pronti interventi- controllo e apertura delle foci a mare- accensione degli impianti idrovori per preparare gli invasi ad accogliere piogge eccezionali- predisposizione di pompe mobili di emergenza nelle zone critiche- dotazione di 2.500 ballini di sabbia pronti all'uso

Ci prepariamo a una nuova perturbazione, intanto ieri e oggi sono proseguiti interventi di rimozione dei detriti accumulati dalla piena di lunedì.

 

Per segnalare emergenze e per informazioni ricordiamo il numero delle emergenze: 0584/43991 340/7000.146

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

24/10/2013 - 12:00

AUTORE:
Nodichese

Possiamo avere delle risposte su Via della Bozza? perchè ultimamente ogni volta che piove la strada rimane sempre sott'acqua? e perchè chi ci amministra non fa niente per risolvere questo problema?