none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

Che c'entra l'elenco del telefono che hai fatto, con .....
Le mutande al mondo non le metti ne tu e neppure Di .....
Da due anni a questa parte si legge che Putin, ovvio, .....
È la cultura garantista di questo paese. Basta vedere .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
di Matteo Renzi, senatore e presidente di IV
none_a
Da un'intervista a Maria Elena Boschi
none_a
Di Mario Lavia
none_a
di Roberto Sbragia - Consigliere provinciale di Pisa Forza Italia
none_a
Copmune di Vecchiano - comunicato delle opposizioni
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Di Fabiano Corsini
none_a
Una "Pastasciutta antifascista"
none_a
Pontasserchio, 18 luglio
none_a
Pisa, 19 luglio
none_a
di Alessio Niccolai-Musicista-compositore, autore
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli
Maltempo e mareggiate: Consorzio Versilia al lavoro

21/11/2013 - 18:46


Le squadre del Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli sono al lavoro da stamani per seguire la piena in atto nei corsi d'acqua causata delle piogge che si stanno abbattendo sulla costa. La situazione è per ora sotto controllo, ma l'attenzione rimane molto alta perchè le forti mareggiate rendono difficoltoso il deflusso delle acque al mare.

In particolare il monitoraggio è concentrato sulla foce del Motrone a Marina di Pietrasanta e sulla foce della Fossa dell'Abate a Lido di Camaiore in quanto il riflusso del mare verso l'interno ha fatto salire in modo considerevole il livello di acqua nei due canali. A Lido, si collabora insieme al Comune di Camaiore per monitorare e, nel caso intervenire, su Piazza Lemmetti.

Nelle zone più interne sono in azione gli impianti idrovori che hanno il compito di drenare le acque interne. Il mare, sebbene con difficoltà infatti riesce ancora a ricevere.La situazione è dunque di sorveglianza attiva. Dopo molte ore di pioggia costante, sebbene non forte, i terreni cominciano ad essere saturi. Il Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli ricorda il numero del reperibile H24 per emergenze e segnalazioni 340/7000.146
Le squadre del Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli sono al lavoro da stamani per seguire la piena in atto nei corsi d'acqua causata delle piogge che si stanno abbattendo sulla costa. La situazione è per ora sotto controllo, ma l'attenzione rimane molto alta perchè le forti mareggiate rendono difficoltoso il deflusso delle acque al mare. In particolare il monitoraggio è concentrato sulla foce del Motrone a Marina di Pietrasanta e sulla foce della Fossa dell'Abate a Lido di Camaiore in quanto il riflusso del mare verso l'interno ha fatto salire in modo considerevole il livello di acqua nei due canali. A Lido, si collabora insieme al Comune di Camaiore per monitorare e, nel caso intervenire, su Piazza Lemmetti.
Nelle zone più interne sono in azione gli impianti idrovori che hanno il compito di drenare le acque interne. Il mare, sebbene con difficoltà infatti riesce ancora a ricevere.

La situazione è dunque di sorveglianza attiva. Dopo molte ore di pioggia costante, sebbene non forte, i terreni cominciano ad essere saturi.

Il Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli ricorda il numero del reperibile H24 per emergenze e segnalazioni 340/7000.146


Fonte: Le squadre del Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli sono al lavoro da stamani per seguire la piena in atto nei corsi d'acqua causata delle piogge che si stanno abbattendo sulla costa. La situazione è per ora sotto controllo, ma l'attenzione rimane molto alta perchè le forti mareggiate rendono difficoltoso il deflusso delle acque al mare. In particolare il monitoraggio è concentrato sulla foce del Motrone a Marina di Pietrasanta e sulla foce della Fossa dell'Abate a Lido di Camaiore in quanto il riflusso del mare verso l'interno ha fatto salire in modo considerevole il livello di acqua nei due canali. A Lido, si collabora insieme al Comune di Camaiore per monitorare e, nel caso intervenire, su Piazza Lemmetti. Nelle zone più interne sono in azione gli impianti idrovori che hanno il compito di drenare le acque interne. Il mare, sebbene con difficoltà infatti riesce ancora a ricevere. La situazione è dunque di sorveglianza attiva. Dopo molte ore di pioggia costante, sebbene non forte, i terreni cominciano ad essere saturi. Il Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli ricorda il numero del reperibile H24 per emergenze e segnalazioni 340/7000.146 Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli Simona Tedesco - Ufficio Stampa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri