none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Riccardo Maini (vedi risposta al sig. Bertelli)
none_a
Comunicato congiunto FdI, Lega, FI.
none_a
“Interrogazione del consigliere provinciale Roberto Sbragia”
none_a
Ripafratta, 25 maggio
none_a
di Fabiano Corsini
none_a
Prato
none_a
Dal 17 al 19 Maggio ore 10.00 - 20.00
none_a
Forum Innovazione di Italia Economy" II EDIZIONE
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
PISA: Nasce paginaQ – la Pagina Quotidiana di Pisa
Un nuovo quotidiano online per la città e oltre.

30/11/2013 - 23:29

                 Nasce paginaQ – la Pagina Quotidiana di Pisa

Un nuovo quotidiano online per la città e oltre.

Su Eppela dal 2 dicembre e online da gennaio 2014

Sarà online dal 2 dicembre su
www.eppela.com, la piattaforma di crowdfunding più importante d'Italia, la campagna per contribuire alla nascita di paginaQ: un nuovo giornale online con base a Pisa.

40 i giorni a disposizione per raccogliere i fondi necessari per dare avvio a una nuova avventura editoriale online. 5 mila euro l'obbiettivo da raggiungere.

Quattro le persone coinvolte nel progetto: Francesca Parra, Cinzia Colosimo, Matteo Parlanti e Rocco Scarinci. Due giornaliste, un grafico e un pubblicitario.

Lo sguardo di paginaQ sarà rivolto principalmente a Pisa, ma anche alle comunità vicine e, ovviamente, al web. Proporrà contenuti autentici e autoprodotti, accompagnati da foto, audio, informazioni sul meteo, sul traffico e sui servizi in città. E poi inchieste e leggerezze, rubriche, curiosità e finestre sui social, le app più belle prodotte dal territorio e commercio elettronico di prodotti locali.

 paginaQ sarà per ogni dispositivo, fisso o mobile che sia. Ed anche in versione newsletter per chi preferisce la comodità di una selezione ritagliata su misura.

paginaQ è un'idea che nasce con poco: quattro persone che con le proprie competenze e passioni decidono di chiedere alla città di partecipare all'atto fondativo di un nuovo canale d'informazione, con tutta la carica creativa che questo comporta.

La scommessa è quella di dare vita a un quotidiano che sappia reggersi economicamente con le proprie gambe, ma che nasca grazie all'aiuto e al desiderio di tutti. Per questo l'invito è quello di regalare, e regalarsi, per il nuovo anno un nuovo quotidiano, e di venirci a trovare e a conoscere in occasione del lancio ufficiale della campagna che si terrà presso la libreria Ubik

martedì 3 dicembre dalle ore 19.00.

A Ubik infatti, avrà sede la nostra redazione. La libreria ha deciso calorosamente di accoglierci, offrendoci uno spazio tra i libri e il caffè. La sfida di creare una redazione in una libreria del centro è per noi fonte di grande curiosità e stimolo, un'opportunità per non perdere mai il contatto con i lettori in carne ed ossa, e godere, a nostra volta, della ricchezza di un luogo quale la libreria. paginaQ si appoggia al server più sostenibile d'Italia: Hosting Sostenibile, una webfarm interamente alimentata a energia solare della provincia di Ravenna.

A farle da editore sarà una cooperativa costituita da noi 4, di prossima formazione.



paginaQ su Eppela

La piattaforma lucchese di crowdfunding ha deciso di pubblicare e promuovere il nostro progetto, che ha valutato positivamente. Per finanziare paginaQ su Eppela il meccanismo è semplice. Si accede dalla homepage alla pagina del progetto, dove compariranno un video e una spiegazione dell'iniziativa. Sulla colonna destra ci sono le fasce delle donazioni, dalla più bassa alla più alta. Ad ogni fascia di donazione corrisponde una certa ricompensa: non vi anticipiamo le nostre, ma vi invitiamo a scoprirle dal 2 dicembre direttamente

su Eppela!

Durata della campagna: 2 dicembre 2013 – 10 gennaio 2014

Costo del progetto e uso delle donazioni: 5.000 per spese di avvio


Video:

https://www.facebook.com/pages/Pagina-Q/173624209502064?fref=ts
www.hostingsostenibile.it


Contatti: redazione@paginaq.it
 Francesca Parra 
Cinzia Colosimo 


 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri