none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Migliarino
Venerdì 13 dicembre Cena della Legalità al Teatro del Popolo di Migliarino

4/12/2013 - 13:17

 
Venerdì 13 dicembre Cena della Legalità al Teatro del Popolo di Migliarino
 
Vecchiano –

 

In arrivo la Cena della Legalità che si svolgerà venerdì 13 dicembre al Teatro del Popolo di Migliarino alle 20. La cena è organizzata dal Comune di Vecchiano in collaborazione con il Circolo Arci di Migliarino e si tratta di un appuntamento conviviale a menù fisso, al costo di 15 euro.


LE PRENOTAZIONI DEVONO ESSERE EFFETTUATE ENTRO IL 6 DICEMBRE  con le seguenti modalità:
·         per telefono  050/859648 oppure 335 1091673
·         inviando una mail a cultura@comune.vecchiano.pisa.it
   
Il ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Cooperativa Terre di Rita Atria di Castelvetrano (TP) come contributo per la gestione dei beni confiscati alla mafia.

 
L'evento si svolge con il contributo di ORSINI FRANCO SRL; SAMMMONTANA ED UNICOOP FIRENZE-SEZIONE VALDISERCHIO-VERSILIA.



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri