none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli
Ordine del giorno sulle elezioni Consorzio di Bonifica Toscana Nord.

7/12/2013 - 15:22

Ordine del giorno sulle elezioni Consorzio di Bonifica Toscana Nord.


L’assemblea dei lavoratori del Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli unitamente ai rappresentanti sindacali CGIL-UIL del Consorzio di Bonifica Auser Bientina, venuti a conoscenza dai media dei fatti gravi su come si siano svolte le elezioni del nuovo ente Consorzio di Bonifica Toscana Nord, nel quale confluiranno gli attuali Consorzi di Bonifica Versilia Massaciuccoli ed Auser Bientina,
esprimono
la propria preoccupazione ed il proprio sdegno dichiarandosi fermamente estranei ai giochi di potere denunciati dalla stampa.
I lavoratori esprimono la loro preoccupazione sull’operatività dell’attività di Bonifica per quest’area di territorio, che è particolarmente soggetta a problemi di sicurezza idraulica come la cronaca ha purtroppo raccontato più volte.
I lavoratori sentono forte questa responsabilità e continueranno a mettere il proprio impegno e la propria professionalità come sempre hanno fatto nella tutela del territorio e della cittadinanza tutta.
In pieno clima di tensione i dipendenti consortili chiedono alle O.O.S.S. una ferma presa di posizione mediatica e legale, attraverso le segreterie regionali e nazionali.
Chiediamo pertanto con forza che la Regione si attivi e proceda celermente e con determinazione per comprendere cosa veramente sia accaduto, mettendo a nudo eventuali responsabilità, al fine di dare piena legittimazione al Consorzio di Bonifica Toscana Nord che dovrà affrontare con trasparenza e con fermezza importanti sfide per il futuro per dare al territorio tutto, garanzie di sicurezza sotto il profilo idraulico ed idrogeologico.
 
____________________________________
Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli
Ufficio Comunicazione – Simona Tedesco



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri