none_o


Dopo l'articolo incentrato sugli avvenimenti dell'inizio del 1800 e sugli adempimenti che Napoleone chiedeva al territorio della Comune di San Giuliano, in cui Vecchiano era stata inclusa da Pietro Leopoldo nel 1776, insieme con tutte le 31 Comunità della precedente Podesteria di Ripafratta, arriviamo ora alle vicende al tramonto dell'Impero napoleonico.Nel 1808 Vecchiano era stata separata, sempre dai francesi, dai Bagni di San Giuliano, dividendo le Comunità a destra e a sinistra del Serchio, ma la procedura fu molto ostacolata dall'amministrazione di San Giuliano. 

Ma il silenzio di un popolo …
A volte scrivere per .....
Stamattina per cause da stabilire c’è stato un incendio .....
. . . come tanti "noialtri autoctoni" a 4 (quattro) .....
Che bellezza il 2 giugno: 10. 000 auto a 10 euro/ cadauna .....
Di Mattia Feltrio
none_a
di Roberto Sbragia - Capogruppo Vecchiano Civica
none_a
Di U M (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Fabio Poli
none_a
Di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ar vernàolo, a questa lingua antìa,
io provo a fanni ‘na radiografia.
Per noi pisani, tanto pe’ chiarì,
è la parlata ‘he si parla ‘vi
inventata .....
A me, come a tanti altri hanno rubato il vaso portafiori in bronzo al cimitero di Pontasserchio, è troppo abbandonato. Anche i defunti meritano rispetto .....
SAN GIULIANO TERME
La scrittrice Paola Alberti alla Villa Medicea di Metato per il ciclo "Incontriamoci in Villa"

15/1/2014 - 11:07

Riprende venerdì 17 gennaio alle ore 19.30 a Villa Medicea Ammiraglio Arena Metato (Pisa) il ciclo di "Incontriamoci in Villa" organizzato in collaborazione con ADSI Ville Pisane e con il patrocinio della Provincia di Pisa e del Comune di San Giuliano Terme.

Ad inaugurare la stagione dei tradizionali incontri quindicinali nelle ville e dimore storiche pisane sarà la brava scrittrice Paola Alberti, maremmana di origine e pisana di adozione, conosciuta da oltre un decennio per organizzare le Cene con Delitto. Presidente del Premio Europa, unico riconoscimento in Italia riservato esclusivamente alle donne che scrivono thriller, Paola Alberti avrà a suo fianco, il compagno della vita, Franco De Rossi e l'attore pisano Carlo Emilio Michelassi facenti parte della Compagnia del Delitto attesi dal pubblico in sala.

 

A fare gli onori di casa, come sempre, sarà Riccardo Cerretti delegato di ADSI Ville Pisane, mentre Daniele Conti e Laura Pochini presenteranno la serata che si concluderà intorno alle ore 21.00 con il consueto brindisi di saluto.

 

Le persone presenti a Villa Medicea potranno prenotare ed acquistare i libri ed alcuni fortunati porteranno a casa gratuitamente alcune copie dei gialli noir più famosi con la dedica dell'autrice Paola Alberti e prenotare l'appuntamento successivo previsto per sabato 31 gennaio a Villa Alta (Rigoli) con "Renato Raimo: percorsi e passioni". 

 

E' gradita conferma tramite e-mail oppure telefonare ai seguenti numeri de I CAVALIERI: 335 5863364 (Daniele) oppure 338 1755360 (Laura).  Ulteriori informazioni possono essere prese dal sito www.cattivabambina.it

Fonte: Comunicato Stampa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

18/1/2014 - 10:19

AUTORE:
Ficcanaso

Ci siamo incontrati, il mistero c'era, la location intrigante, la sorte mi ha assegnato un'aurea bottiglia di liquido vitale, molto gradito il gran finale...alla prossima!