none_o


Questa volta lo sguardo dello storico Gabbani si spinge molto più lontano dal solito, addirittura fino all'anno Mille, per raccontarci le complesse e appassionanti vicende del Castello e della Chiesa di Santa Maria, anche se i fatti maggiormente approfonditi sono quelli del 1800.Ancora una volta emerge prepotentemente la storia di questi luoghi e la sua ricchezza, secondo me non utilizzata adeguatamente sia nella fruibilità verso chi abita il territorio, sia per supportare uno sviluppo turistico ampiamente meritato per gli eccezionali contenuti, anche archeologici. 

. . . non mi angoscio, tranquillo. Smetto solo quando .....
Bada se io smetto, te smetti ar seguro, la indi per .....
Della tua liaison con la Moretti mi interessa il giusto, .....
. . . che era portavoce di Bersani, ho indirizzo .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
VECCHIANO-Bocca di Serchio
Pagamento canone 2014 posti barca sulla sponda d. del Serchio:
c’è tempo fino al 28 febbraio

21/1/2014 - 16:09

 
Pagamento canone 2014 posti barca sulla sponda destra del Serchio:
c’è tempo fino al 28 febbraio
 Vecchiano –  

C’è tempo fino al prossimo 28 febbraio  per il pagamento del canone 2014 relativo ai posti barca a Bocca di Serchio. L'importo del canone da pagare è pari a 237,23 euro; per i pescatori professionisti  la cifra ammonta a 302,85 euro. L'aumento di circa 3 euro rispetto agli importi dello scorso anno è dovuto all'adeguamento Istat dei costi di concessione della sponda, così come calcolati dalla Provincia di Pisa.

Ricordiamo che il pagamento del canone 2014, così come quello dovuto per gli anni successivi, dovrà essere eseguito entro e non oltre il 28 febbraio di ogni anno. Nei casi di inosservanza del predetto termine, previo formale avvio di procedimento di contestazione, si provvederà a disporre la decadenza dell’assegnazione.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al personale dell’Ufficio Tecnico Comunale - Patrimonio Servizi e Lavori Pubblici, Via Barsuglia 182, 2° piano, aperto al pubblico il martedì dalle 15 alle 18 ed il venerdì dalle 9 alle 13.

Per contatti telefonici rivolgersi al numero 050/859641. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

21/1/2014 - 22:26

AUTORE:
UNO sano

OLTRE A RISCUTERE I VAINI, CHI DI DOVERE DOVREBBE CONTROLLARE SE I POSTI ASSEGNATI SONO IN REALTA' RISPETTATI QUANDO C'E' CHI SUBAFFITTA!!!!!!!!!!!CONTINUIAMO A FARE GLI ITALIANI!