none_o


Proseguiamo il percorso annunciato nel presentare questa serie di articoli, arrivare a dare una immagine precisa e approfondita della realtà della vita delle comunità rurali dell'800 nel territorio di Vecchiano.E così, dopo aver presentato la storia e l'albero genealogico della famiglia Salviati e in modo più completo la vita di Scipione Salviati, il Padrone nel senso più completo del termine, entriamo quello che è il cuore del lavoro di Franco Gabbani, la descrizione della vita sociale e il ruolo in ogni evento della famiglia dominante.

Massimiliano Angori
none_a
Lunedì 6 dicembre dalle 18 al @Teatro del Popolo di Migliarino
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Accusarono Renzi di aver dato 10 miliardi (gli 80 euro) .....
Draghi, in consiglio dei ministri, ha proposto un .....
. . . . . . . . . . ovvero i giornalisti seri e bravi .....
Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
di
Vincenzo Marini Recchia
none_a
Di Alberto Maggi
none_a
di Davide Faraone IV
none_a
Renzi e Toti lanciano il partito di Draghi: per il Colle salgono le quotazioni di Marcello Pera
none_a
Montacchiello (PI)
none_a
Marina di Pisa, 10-12 dicembre
none_a
ARCI Migliarino e CSEN S.Andrea in P.- 12 dicembre
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
SAN GIULIANO
Il Progetto Comunale 'La Zattera' compie 16 anni

23/1/2014 - 14:51

Il Progetto 'La Zattera' è nato nel 1998 fortemente voluto dal Comune di San Giuliano Terme che voleva dotarsi di uno strumento efficace per rispondere ai problemi legati al disagio giovanile. “Quello appena iniziato è il 16esimo anno in cui il Progetto 'La Zattera' opera sul territorio – afferma la vice sindaca ed assessora Fortunata Dini - ed in questo periodo ha visto cambiare il tessuto sociale e le sue relazioni, crescere le nuove generazioni, accompagnato e sostenuto famiglie e comunità educante, viaggiato e costruito insieme opportunità di crescita personale e comunitaria consolidando il proprio campo di intervento con gli adolescenti ed i giovani. Ha potenziato il lavoro di rete – continua Dini - con la comunità locale grazie anche all’esperienza di coprogettazione con la Società della Salute della Zona Pisana caratterizzandosi come un servizio all’interno del Piano di Zona, una vera e propria esperienza di Lavoro di Comunità, in linea con lo spirito di intervento previsto anche dalla legge quadro 328/00”.

Il Comune di San Giuliano Terme – dichiara il Sindaco Paolo Panattoni – ha investito con risorse proprie nella prevenzione del disagio giovanile e non solo riuscendo a monitorare i fenomeni di difficoltà ed a gestirli prima che questi si radicassero nel territorio. Il Servizio fornito dalla Zattera è stato molto efficace – prosegue Panattoni – ed i numeri ci confortano in questo senso. Credo che quandosi investe sui giovani, sul nostro futuro, si rende un servizio importante a tutta una comunità”.

Per celebrare questo traguardo sono previsti due appuntamenti. Il primo si svolgerà sabato 25 gennaio a partire dalle ore 09.00 nella Sala Consiliare del Comune di San Giuliano Terme e sarà l'occasione per presentare il lavoro svolto fino ad oggi e condividere con la cittadinanza uno spazio di ascolto e proposta nel quale potersi confrontare. Interverranno il Sindaco di San Giuliano Paolo Panattoni, gli assessori Dini, Mele e Martinelli, verranno proiettati dei video e, nel pomeriggio, saranno organizzati dei gruppi di lavoro. Per facilitare la partecipazione dei genitori sarà attivato durante tutta la giornata uno spazio di animazione per i bambine e bambini. Il secondo invece si svolgerà il giorno 2 febbraio alle ore 16.00 presso il circolo Reverse che si trova a Ghezzano nella zona de La Fontina. Sarà una festa con tutti i giovani e meno giovani che in questi anni hanno contribuito a sostenere e far crescere le culture giovanili. Ci saranno spettacoli di improvvisazione musicale, proiezione di video delle attività svolte in questi 15 anni e, per finire, un aperitivo con dj set.

Fonte: Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri