none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Nell’ultima settimana, mentre alcuni giornali scrivevano .....
Uno dei problemi più seri di molti personaggi del .....
Colpa mia ehhh; mi sfugge il nesso che lega i 300 .....
1. Se leggi i bollettini ufficiali delle ASL il triste .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
La nuova condotta Slow Food di Pisa e Monte Pisano si va costituendo
SLOW FOOD E' QUI

30/1/2014 - 13:05

La Condotta Slow Food di Pisa e Monte Pisano, una delle più attive nel mondo Slow Food in Italia, è in una fase di riorganizzazione, gestita dal Gruppo Costituente della nuova condotta.

Il programma delle attività 2014 verrà presentato e discusso nell'incontro di sabato 1° febbraio presso la Stazione Leopolda, dove è stata anche prevista la nuova sede della Condotta, in vista della finalizzazione per il prossimo Congresso.

Particolare importanza verrà data alla valorizzazione e salvaguardia di alcuni prodotti tradizionali e significativi del territorio ( arselle, piattella pisana, pinoli di San Rossore, pomodoro pisanello, miele di spiaggia) nell'ambito del progetto Arca del Gusto, iniziativa di Slow Food a livello mondiale per segnalare ( e invitare tutti a segnalare) l'esistenza di questi prodotti patrimonio dei territori e a rischio di scomparsa..

Dopo la discussione ci sarà una dimostrazione di come si realizzano ceste di salice, e una degustazione di prodotti locali, organizzata in collaborazione con produttori, artigiani, ristoratori del nostro territorio.

I vini saranno presentati da Simone Cantoni, Master of Food e studioso del bere.

Infine, alla Bottega della Leopolda, con la filosofia di Slow Food, sarà possibile acquistare i prodotti direttamente dai produttori.

Quindi, Slow Food è qui, nei prodotti semplici del mangiare buono, pulito e giusto. 

 

 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri