none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
SAN GIULIANO
Grande successo della cena per la legalità

28/3/2014 - 11:31

Grande successo per la cena della legalità svoltasi  giovedì  27 marzo al ristorante "Park Hotel California" di Madonna dell'Acqua in occasione della quinta edizione della Settimana della Legalità del Comune di San Giuliano Terme. Grazie agli oltre 150 partecipanti, sono stati raccolti 2.000 euro da destinare alla Cooperativa di Libera Terra di Castelvetrano intitolata a Rita Atria, la giovane testimone di giustizia morta suicida a 17 anni all'indomani dell'assassinio di Paolo Borsellino.
Alla cena, organizzata dall’Agenzia ABC srl Unipol di Pisa insieme con Confesercenti Toscana Nord e il Comune di San Giuliano Terme, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pisa e delle associazioni Libera e Avviso Pubblico, sono intervenuti i Prefetti di Pisa, dott. Tagliente, e di Massa Carrara, dott.ssa Menghini, e il Presidente del Tribunale di Pisa, dott. Laganà.
Nel suo intervento, il Prefetto Tagliente ha letto un SMS ricevuto da un imprenditore locale assediato dalla crisi, dimostrando così la vicinanza delle istituzioni ai cittadini e la volontà di condividere problemi e trovare soluzioni per sconfiggere le difficoltà nel rispetto delle leggi e delle persone.
In occasione della cena, nella hall dell’hotel, il pittore sangiulianese Giuseppe Marino ha esposto cinque opere pittoriche di denuncia contro gli atti di violenza contro le donne.

 

 
Fonte: Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri