none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Arena Metato
“ Arena Metato c'è ”
festa Sotto la Luna

28/6/2014 - 13:38

 
“ Arena Metato c'è ” : festa Sotto la Luna
 
Straordinaria partecipazione dal pomeriggio di ieri 27 giugno all’evento A METATO C’E’, il paese si è fermato attonito e sorpreso dal successo strepitoso della iniziativa autopromossa e che ha visto protagoniste, le attività economiche della frazione, i residenti, le associazioni, tutti i partecipanti soddisfatti di esserci ad un evento di cui sentiremo parlare a lungo. Evento che lascerà in tantissimi il rimpianto di non averlo gustato interamente
Dal primo pomeriggio grande, frenetica attività di allestimento favorita dalla straordinaria disponibilità dei residenti che hanno svuotato per tempo tutti i tratti di strada interessati  dalle auto in sosta e che hanno aperto le loro case per dare una mano, per offrire un punto luce agli espositori e non solo.
E poi sono iniziate in diversi punti della frazione le esibizioni di gruppi musicali di tutte le età: dai giovanissimi rapper, ai più diversi complessi musicali, e poi scuole di ballo,  di canto, esibizione di un tenore e di una soprano che hanno  portato - ad Arena Metato, sotto la luna - romanze d’opera con un sapore diverso da quello che si respira nei teatri lirici.
E poi lo Street food offerto in strada da tutte le attività economiche attive nella frazione, ristoranti, pizzerie, ma anche agriturismi ed aziende agricole che hanno portato alla festa i loro prodotti la loro manualità e sapienza culinaria.
L’evento è stato documentato dalle riprese di una TV locale - che gli organizzatori ringraziano per l’attenzione riservata a questo momento straordinario di volontariato, di passione e di voglia di esserci e di fare tutti insieme, con e per gli altri.
Non è stato causale che l’evento è coinciso con una delle serate della 18° Festa del volontariato organizzata dalla Pubblica Assistenza che ha qui, ad Arena Metato, una delle sezioni più grandi ed attive con molti servizi a favore  dei cittadini
Già in paese si racconta e si romanza sull’evento del prossimo anno e ne sentiremo di tutti i colori, ma c’è tempo per riflettere, organizzare e spazio per tutti.
Intanto un grazie di cuore da parte degli organizzatori alle forze dell’ordine che hanno sorvegliato discretamente l’evento ed ai volontari della  Pubblica Assistenza che hanno garantito con l’ambulanza attrezzata la tutela di un punto avanzato di soccorso sanitario che, per fortuna, non è servito
Infine un grazie da parte degli organizzatori per “Creativa Comunicazione” , la grafica che ha creato il logo dell’evento utilizzato sulle magliette che sono andate veramente a ruba. Tra qualche tempo ci aspettiamo che vadano all’asta, tanta era la voglia di averle…………….
 
 


 

Fonte: alessandro betti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

30/6/2014 - 14:03

AUTORE:
Lucia

Una bellissima manifestazione! Complimenti agli organizzatori e anche a tutti i partecipanti, metatesi e non.

29/6/2014 - 12:41

AUTORE:
tiziana micheletti

davvero una bella serata con la speranza che sia la prima di una lunga serie