none_o

Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.

Buongiorno a tutti, sono Costanza Modica, ho 17 anni, .....
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
none_a
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
Provincia di Pisa
Congedo del Prefetto Francesco Tagliente

30/6/2014 - 18:53


Questo pomeriggio, in quella che rappresenta l’ultima giornata sia della sua esperienza da Prefetto di Pisa, sia del suo intero percorso lavorativo al servizio dello Stato, S.E. Francesco Tagliente ha avuto, nella sede centrale della Provincia, un incontro di commiato con il Presidente dell’amministrazione di piazza Vittorio Emanuele, Andrea Pieroni.

 

La circostanza, svoltasi all’insegna di toni di estremamente sincera cordialità, ha rispecchiato la qualità e la proficuità dei rapporti intercorsi tra le due istituzioni durante tutto il mandato dell’uscente rappresentante del Governo; ed è stata l’occasione per rinnovare, da entrambe le parti, sentimenti di stima e di profondo apprezzamento.

Il Prefetto ha ribadito la relazione affettuosa sviluppatasi con la nostra collettività locale; il Presidente Pieroni ha ricambiato con schietta gratitudine, sottolineando l’intensità e l’incisività dell’azione condotta dal dottor Tagliente, al quale ha consegnato una targa, in ricordo di questo momento e, in generale, degli interi due anni da lui trascorsi a Pisa. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri