none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
. . . si perchè di bullismo se ne parla solo se succedono .....
Quasi tutti conoscono il detto "chi rompe paga ed i .....
. . . o a Migliarino martedì?
scusate sapete come è andata l'assemblea dei soci .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Vecchiano, 28 febbraio
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Per gli atleti pisani 19 medaglie
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Pisa Bocce
none_a
Se fossi nata albero sarei cresciuta molto, almeno spero,

invece sono corta e mingherlina e accrescere è un mistero.

Mi è stata tolta l'occasione .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Le aree naturali protette
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
IL VIOLINO DI DEBRA FAST PER L'ESTATE VECCHIANESE.

7/8/2014 - 20:35

IL VIOLINO DI DEBRA FAST PER L'ESTATE VECCHIANESE.
 
La violinista canadese Debra Fast chiude la serie dei “Concerti nelle Chiese” dell'Estate Vecchianese il prossimo sabato 9 agosto con un programma solistico dal titolo “Suono Solo: capriccio, fantasia e ossessione nella musica per violino solo”.

È un evento di grande spessore culturale, organizzato dal Comune di Vecchiano in collaborazione con l'Accademia de'Concerti.

“Suono Solo è un progetto al quale lavoro da anni – dice la violinista – rivolto non solo agli appassionati di musica d'arte, ma anche e soprattutto a chi non ha tanta familiarità con il mondo dei concerti.

Quando mi sono trasferita in Italia, mi sono resa conto che tanti italiani conoscono il violino come strumento d'orchestra, magari intravisto in televisione durante il Festival di San Remo, ma pochi hanno coscienza delle possibilità espressive di questo strumento che – dal vivo – sono praticamente illimitate.

È uno strumento importante, uno dei protagonisti della storia della musica, con una letteratura solistica impressionante che però non capita di ascoltare spesso. In Italia, poi, ci sono chiese meravigliose, ricchissime di storia e dotate di un'acustica fantastica. Ho messo insieme le due cose ed è venuto fuori Suono Solo”.

La violinista canadese propone un programma che spazia dal Cinquecento agli anni Trenta del Novecento: “Il musicologo tedesco Horst Seeger diceva che il violino è un figlio dell'Italia, e aveva ragione.

Il mio programma ha una forte componente italiana e spazia da Biagio Marini, un bresciano geniale nato nel 1594, per arrivare al grande belga Ysaïe attraverso lavori di Nardini, Bach, Telemann, Tartini, Rode e, ovviamente, Paganini: una storia lunga quattrocento anni in compagnia di maestri che hanno regalato al violino una letteratura densa di fantasia, capriccio e ossessione, appunto”.

Debra Fast, che parla un ottimo italiano, ha scelto di presentare il programma conversando con il pubblico: “coinvolgere gli ascoltatori è fondamentale, specialmente quando si suona un programma come il mio, che è fatto di musiche che non si ascoltano tutti i giorni. Ho concepito Suono Solo come una passeggiata in compagnia d'amici vecchi e nuovi, e quando si fa una passeggiata si chiacchera. Ecco, racconterò la mia storia con queste musiche uniche come si farebbe attorno ad un tavolo di amici. Poi lascerò la parola alla musica.”
Debra Fast suona nella Chiesa di San Ranieri alle 21.30 di sabato 9 agosto 2014. L'ingresso è libero.
 
CHI È
Debra Fast, originaria di Vancouver, ha studiato all'Università della British Columbia. Ha suonato con le più importanti orchestre del Canada, ed è stata membro fondatore del Quartetto Fidelio con il quale ha effettuato tournées in tutto il mondo.

Dal 2006 risiede in Italia, dove collabora con importanti musicisti come il violinista Marco Fornaciari ed il pianista Sandro Ivo Bartoli. Dal gennaio 2014 è vice presidente dell'Accademia de'Concerti.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: