none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
. . . non siamo sui canali Mediaset del dopodesinare .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Massarosa
LEGA NORD: MEDICO SUL TERRITORIO DI MASSAROSA LA SOLUZIONE C’E’

19/9/2014 - 19:20

LEGA NORD:  MEDICO SUL TERRITORIO DI MASSAROSA LA SOLUZIONE C’E’
 
"Il medico sull'ambulanza". Un tema che sta molto a cuore alla popolazione del comune di Massarosa. Dal 2012 ad oggi, questo problema è stato sollevato da molti partiti e politici locali, stamani (19 settembre) il consigliere regionale Marina Staccioli (FdI), ha posto di nuovo l'accento su questa tematica e noi del gruppo LEGA NORD vorremmo approfittare di questo suo interesse per promuovere un progetto al quale stiamo lavorando da mesi.

Ci sono stati diversi motivi che hanno portato alla riduzione dei Punti di Emergenza Territoriale (PET), non dipendenti dall'ASL, ma da disposizioni che hanno radici nella politica Nazionale e Regionale.

Noi della Lega Nord abbiamo studiato queste nuove disposizioni, abbiamo confrontato la situazione attuale con quella precedente, abbiamo studiato minuziosamente come si articola il 118 sul territorio e infine ci siamo messi a studiare un progetto che fosse attuabile dal punto di vista pratico, per migliorare la qualità dei servizi, senza intaccare i costi. Quale miglior occasione per collaborare con le altre forze politiche locali che hanno mostrato interesse su questa tematica? Il nostro obiettivo è quello di presentare il progetto a tutti i partiti d'opposizione, per discuterlo e promuoverlo insieme. In passato il problema del medico sul territorio era stato affrontato da Alberto Coluccini (ass. Civica), Nicola Montalto ( FI-LN-FdI-NCD), Samuele Marsili (M5S) e stamani si è aggiunta Marina Staccioli (FdI).

Noi vorremmo che ognuno di loro portasse il proprio contributo a questa iniziativa, per cercare di fare un'opposizione costruttiva, basata su fatti concreti. 

 

 

Fonte: LEGA NORD VERSILIA
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri