none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Le persone, le ultime nella nostra società, senza .....
Dopo giorni, se non mesi o anni, si sta arrivando .....
Al cospetto di tanta intellighenzia democratica io .....
Buongiorno e buona domenica, leggo i commenti del .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
L’Altra San Giuliano: “Punto e a capo? Giudichiamo dai fatti”

26/9/2014 - 22:35

Sabato 27 settembre, alla scuola dismessa di Orzignano, ore 12:30, presentazione delle proposte alternative al Bilancio di previsione 2014 dell'amministrazione Di Maio.
 
Se pur rispettando le normative nazionali, martedì la nuova amministrazione comunale presenterà al Consiglio Comunale, ben oltre i tempi supplementari, il Bilancio di previsione 2014.


Non è un errore, ma la verità: a tre mesi dalla fine dell’anno gli enti locali possono presentare come “previsione” ciò che hanno già speso per nove dodicesimi. Comunque per il sindaco Di Maio è un passaggio importante per vedere se davvero il “Punto e a capo” rispetto al suo predecessore è una realtà o un semplice slogan buono per la campagna elettorale.
 
Ovviamente, come si può facilmente capire, i margini di manovra sono molto molto stretti, ma, nonostante questo, L’Altra San Giuliano ha presentato alcune proposte diverse rispetto a quelle che l’Amministrazione Di Maio ha pensato di portare all’approvazione del Consiglio sangiulianese.


Oltre ad un giudizio politico-istituzionale su tutta la manovra, su capitoli di spesa come il socio-culturale, la difesa dell’ambiente e dei cittadini e cittadine che lo vivono e la possibilità di creare posti di lavoro sul nostro territorio, abbiamo proposto documenti che presenteremo pubblicamente in una conferenza stampa sabato 27 settembre alle ore 12:30 alla scuola dismessa di Orzignano.
 
I cittadini e le cittadine sangiulianesi sono invitate a partecipare sia alla presentazione delle nostre proposte, sia martedì alla seduta del Consiglio Comunale.

Fonte: Comunicato "L'Altra San Giuliano"
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/9/2014 - 16:28

AUTORE:
anton

“Un centro sociale, il mondo va da un’altra parte”. Stiamo ai fatti.
L’attuale amministrazione propone di ”alienare” la scuola d’infanzia di Orzignano che è stata chiusa e i bambini sono stati accorpati al plesso di Gello. La scuola dismessa dovrebbe essere messa in vendita. Luca Barbuti propone di togliere dal piano delle vendite quella scuola e avanza la proposta di un suo “utilizzo sociale”, che è diverso da un centro sociale. Mi pare una proposta ragionevole. Ma oggi a chiedere spazi e diritti sociali si passa per ideologici o nostalgici o utopici, perché il mondo va da un’altra parte. Buon viaggio.

29/9/2014 - 11:35

AUTORE:
estemo

E manca qualcosa su quello striscione.Un si deve indovinare o inventare, non c'è il colore che da sempre ci accompagna e neanche gli attrezzi,abbiamo perso la stella che da sempre ci guida.Il nuovo avanza anzi a dire il vero ci toglie.Dopo avere messo in ordine il Parterre si passa per il campino ed adesso si prende l' asilo, la prossima saremo in fasce alla materna.Un ce la prendiamo il mondo va da un altra parte.Ossequi

29/9/2014 - 6:48

AUTORE:
Gianni

Hanno già provato a fare un centro sociale presso gli impianti sportivi di Molina, ma lì gli è andata male, i cittadini non si sono fatti prendere in giro dai politici.

28/9/2014 - 21:20

AUTORE:
Giovanni Meoli

Ho ascoltato il Barbuti in televisione cosa ci facciamo ad Orzignano un bel centro Sociale svegliatevi cittadini di Orzignano questo propone la sinistra. La scuola e' stata spostata da anni chiusa basta con questi centri sociali porta teli casa tua. Fai come il colorificio fatti occupare casa tua. Sei bravo ma non a casa tua. Io propongo la stazione di Rigoli come centro sociale. I carabinieri a Pontasserchio non si toccano anzi propongo una raccolta firme per dire all'amministrazione di fare in fretta a fare la caserma per la nostra sicurezza