none_o


Era nata per sosta di preghiera ai pellegrini che si recavano a Roma, poi per santificare la processione del Corpus Domini che dalla chiesa di San Ranieri vi si recava a messa e a festeggiare la giornata con bancarelle di dolciumi e  “coperte” per merenda sugli “aguglioli”. Poi, per la cattiva strada che aveva preso la bella strada, tutto si dissolse lentamente fino a che un gruppo di migliarinesi si diedero da fare per chiuderne il transito...

. . . . . . . . . . . . l'epidemia corona virus, .....
. . . si perchè di bullismo se ne parla solo se succedono .....
Quasi tutti conoscono il detto "chi rompe paga ed i .....
. . . o a Migliarino martedì?
Adnkronos Salute
none_a
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Per gli atleti pisani 19 medaglie
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Se fossi nata albero sarei cresciuta molto, almeno spero,

invece sono corta e mingherlina e accrescere è un mistero.

Mi è stata tolta l'occasione .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Coop Arena Metato
Straordinario risultato della Raccolta Alimentare

10/12/2014 - 16:59

COMUNICATO STAMPA
 
 
Straordinario risultato della Raccolta Alimentare
Sabato scorso 6 dicembre, nel punto vendita COOP di Arena Metato, via Turati si è svolta una raccolta alimentare straordinaria promossa da Unicoop Firenze di concerto con il mondo del volontariato.
La raccolta è stata realizzata con la partecipazione di numerosi volontari della Pubblica Assistenza sr Pisa e di altre associazioni tra cui la Caritas parrocchiale.
La raccolta - dice Roberto Ghelardi , responsabile dei servizi alimentari della Pubblica Assistenza sr Pisa - ha dato un risultato veramente importante, straordinario.
L’impegno dei volontari ha incontrato la grande solidarietà dei cittadini e ci ha permesso di raccogliere oltre 15 quintali di generi alimentari di prima necessità.
Sono pasta, riso, latte, olio, ecc... che saranno distribuiti settimanalmente dai servizi alimentari della Associazione a numerose, purtroppo - sempre più numerose, famiglie del territorio.
Infatti, interviene il Presidente Daniele Vannozzi, i bisogni anche primari stanno crescendo in modo significativo e ci impegnano non poco. Fa piacere dice il Presidente scoprire ogni volta che siamo capaci di incontrare attenzione, partecipazione solidale da parte di tanta parte delle comunità, delle persone.

 
Persone a cui - conclude Alessandro Betti -  chiediamo con forza un più diretto impegno sul campo, c’è bisogno di nuovi volontari perché crescono i bisogni e tutti possono fare; nella situazione di forte crisi socio-economica diventa risolutivo stringerci gli uni agli altri, darci reciprocamente “una mano”. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: