none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Villa di Corliano-19 aprile
Incontriamoci in villa

18/4/2015 - 11:17


 
Domenica 19 aprile, ore 17.30, presso la Villa di Corliano a San Giuliano Terme (Pisa),  in occasione del format “Incontriamoci in Villa” a cura dell'Associazione I Cavalieri e dell'Associazione delle Dimore Storiche Italiane, Luca Nannipieri, saggista e firma di Panorama e Il Giornale, terrà una conferenza sul valore sociale e costituzionale del patrimonio storico-artistico privato: sono decine di migliaia le ville, i palazzi e i castelli,  dimore storiche di proprietà privata, che assieme ai musei, alle gallerie, ai siti archeologici, alle chiese, compongono il ricco tessuto di beni culturali che rende ineguagliabile il nostro paese.

 

Ma a differenza dei beni culturali pubblici, i monumenti di proprietà privata, pur non gravando sulla collettività, hanno una legislazione fortemente penalizzante, con alti costi di conservazione e onerose tassazioni patrimoniali e con una normativa che inibisce le tante attività di natura pubblica o economica che si potrebbero svolgere dentro queste bellezze storiche. La conferenza mostrerà invece come rendere questi monumenti privati per quello che sono: non un bene di lusso, ma un bene sociale, iscritto negli articoli principali della Costituzione. Inoltre si sottolineerà l'importanza del volontariato culturale nella fruizione e nella condivisione del patrimonio storico-artistico sia pubblico che privato.


A discuterne con Luca Nannipieri ci saranno l'assessore Andrea Serfogli e l'avvocato Nicola De Renzis Sonnino.

Saluti introduttivi di Daniele Conti per l' Associazione I Cavalieri e di Agostino Agostini Venerosi Della Seta per l'ADSI Ville Pisane. 
A conclusione dell’incontro si terrà un piacevole momento conviviale presso l’Osteria all’Ussero con assaggi e prelibatezze dello chef Antonio.

E' gradita la prenotazione:  
infoline 335 5863364  
e-mail  info@icavalieri.org  








+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri