none_o

Ar Campo Sportivo (Partita accanita) 

 

 - Tonfani 'n pedata alla galetta!...

a me un me lo faresti sa!... pioppino.

Nato d'un cane, na fatto anco gambetta,…

lassa 'r pallone, rivogani un golino.

- O l'arbitro un lo vede?... fa trinchetta...…o mallegato, venduto, burattino...però ti becco doppo 'n bricichetta...ti sganghero, ti stronco, ti spicino...

La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
. . . . al di là di una decina scarsa di persone normali, .....
. . . mi ha telefonato or ora da Amsterdam, dicendomi .....
Aspettiamo von ansia che RENZI Matteo confermi la sua .....
Credo sia vergognoso che solo due esponenti della lega .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Pisa, 7 dicembre
none_a
Pappiana, 13 dicembre
none_a
Pisa, 4 dicembre
none_a
Giovedì 5 dicembre alle ore 21.00
none_a
di Stelya Biagiotti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pontasserchio, 7 dicembre
none_a
Vecchiano, 1 e 8 dicembre
none_a
Il punto di vista di Marlo Puccetti
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Risultati 3a giornata
none_a
Il “Punto di vista” di Marlo Puccetti
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
Parco della Pace di Pontasserchio.
Edizione 2015 di Agrifiera. Inaugurazione della manifestazione

24/4/2015 - 19:30

Parte con una carica di ottimismo l’edizione 2015 di Agrifiera, la grande fiera agricola che avrà come protagonisti l’agricoltura, l’ambiente e il territorio, dal 24 aprile al 3 maggio, all’interno del Parco della Pace di Pontasserchio.
 
All’inaugurazione della manifestazione (24 aprile) sono interventi il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio, il vicesindaco Franco Marchetti e l’amministratore unico di GeSTe Alfio Coli. Presenti all’evento le autorità locali e il pubblico arrivato in fiera per godersi la prima giornata dedicata alla natura, agli animali, ai prodotti tipici e l’arrivo della carrozza di San Rossore, con i figuranti con i costumi della Fondazione Cerratelli, sulle note della Filarmonica Sangiulianese.
 
“Più Agri e meno fiera” per l’edizione 2015. Tutto è pronto per la sfida al nuovo record di visitatori. L’anno scorso in Agrifiera si sono registrate 110.000 presenze.
 
Diverse le novità: la presenza dei dromedari di San Rossore, il mercato del pesce, il raduno instameet della community di Instagramers pisani (Igers Pisa), che trascorrerà un pomeriggio in fiera cogliendo in foto i momenti più significativi della rassegna. Poi le botteghe dei rurali del legno, dell'impagliatura, della pietra, della ceramica, della scultura, degli aquiloni e del gioco creativo e manuale, con la lavorazione artistica del legno con attrezzi antichi.  Ci sarà anche il sondaggio online, riservato ai visitatori, con premi a estrazione. Si può partecipare collegandosi al sito www.findfor.it e riempiendo il form.
 
Anche quest’anno il fil rouge della filiera corta avrà tutta l’attenzione degli organizzatori: in fiera saranno presenti produttori, con un bel mercato e allevatori. Ci saranno il Mucco Pisano, la razza bovina legata alle origine della manifestazione, i convegni e momenti di incontro sull’agricoltura, un ampio spazio per i mestieri legati alla trasformazione dei prodotti della terra, l’area dell’olio extravergine di oliva del Monte Pisano, gli incontri con grandi chef.
 
Tornerà la grande protagonista della rassegna: la torta co’ bischeri, con laboratori, degustazioni e la nuova edizione del campionato dedicato alla versione casalinga, aperto a tutti i cittadini.

Si confermano poi la presenza di Bad Toelz, la cittadina gemellata con il Comune di San Giuliano Terme e  la giornata del territorio: il 26 aprile i residenti del Comune di San Giuliano Terme potranno entrare in Agrifiera gratuitamente. L’amministrazione comunale ha inoltre inviato una lettera a tutte le famiglie, con un biglietto omaggio per l’ingresso gratuito in qualsiasi altra giornata a pagamento.

I bambini si potranno divertire nelle aree dedicate agli animali, con laboratori e potranno incontrare cavalieri, associazioni equestri e zoofile. Poi la mostra delle carrozze con tour guidato, le attività cinofile, gli orti didattici, i momenti dedicati alla creatività, i balli country dell’Agridance.

Per una pausa di gusto in fiera l’Agrilocanda, il punto ristoro di GeSTe nel Parco Tiziano Terzani, con la cucina tipica pisana e l’uso dei prodotti di filiera corta del Parco di San Rossore. All’Agrinfesta, con il wine bar dell'Associazione Alba e il ristorante di GeSTe, si terranno di giorno esibizioni e attività a cura delle associazioni e dei centri sportivi del territorio e di sera musica e spettacoli.
“Se si tratta di una manifestazione che ha visto un crescendo continuo di attenzione e di visitatori – dice il sindaco Sergio Di Maio - significa che la formula funziona, la localizzazione, il tema, il programma, l’offerta nel suo complesso sono tutti aspetti vincenti. Anche quest’anno metteremo l’agricoltura al centro del nostro programma. Agrifiera è influenzata dal contesto in cui vive: un territorio  che convive con la bellezza e la fragilità del monte e abbraccia le pianure da sempre dedite all’agricoltura e il Parco di San Rossore con le sue produzioni di eccellenza”.
 
“Abbiamo voluto coinvolgere maggiormente i produttori locali – continua il vicesindaco Franco Marchetti - perché il futuro per noi passa da qui, dallo sviluppo dell’agricoltura. L’agricoltura sociale sarà in primo piano, con le nostre aziende. Ci saranno mostre e dibattiti e momenti importanti dedicati al tema dell’Expo di Milano, quello del “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Il nostro obiettivo è valorizzare il territorio di pregio in cui viviamo”.
           
“Abbiamo ogni anno una grande responsabilità – sottolinea l’amministratore unico di GeSTe Alfio Coli - quella di dare qualità a questo evento, per renderlo unico, per dare risalto al suo panorama agricolo, ambientale, artigianale, enogastronomico. Anche per l’edizione 2015 della rassegna lo faremo con grande impegno, seguendo i principi della filiera corta. Ci saranno anche momenti di incontro con le scuole sangiulianesi, legati al tema dell’alimentazione”.

Ingresso fiera: tutti i giorni dalle 10 alle 21; Agrinfesta sarà aperta fino alle 24 nei giorni 25, 26 aprile e 1, 2 maggio.  Costo biglietto: € 4,00.  Ingresso gratuito per bambini fino a 10 anni e over 70,  gratuito il 26 aprile, giornata del territorio, per i residenti del Comune di San Giuliano Terme. Come di consueto nei giorni festivi del 25, 26 aprile, 1 e 3 maggio sarà attivo il servizio del bus navetta con partenza da S. Giuliano Terme via Martin Luther King.
 
Info: www.alteregofiere.com; fb: www.facebook.com/groups/agrifiera/-Agrifiera Pontasserchio
 
Ufficio stampa Agrifiera
ufficiostampaagrifiera@gmail.com - cell. 3478767180 – 3334317972
 
 Sabato 25 aprile
 
Autoraduno Rombi lontani VI° Memorial Mauro Iacopini
- ore 9.30: raduno in Piazza Giovanni XXIII°  dalle  ore 14.00 e sfilata delle auto d'epoca a Pontasserchio e San Giuliano Terme
- ore 13.00: rientro ed esposizione dei modelli in Piazza Giovanni XIII° e Piazza Togliatti
 
 Area  Agrihorse 
 
Mattina
- ore 10.00-13.00 RING CENTRALE dimostrazioni di Agility a cura del Centro Cinofilo La Guenda Pisa - www.laguenda.it
- ore 10.00-12.30 RING 2 giro pony a cura dell' Ass. Ippica In Battaglino
- ore 11.00-11.30 RING 1 laboratorio bambini avvicinamento al pony a cura dell' Ass. Ippica In Battaglino
- ore 11.00-12.00 RING 3 scuola di volteggio a cura dell’ Azienda Agricola ASD Icaro Blu
 
Pomeriggio
- ore 14.30-18.00 RING 2 giro pony a cura dell' Ass. Ippica In Battaglino
- Dalle ore 15.00 RING CENTRALE
Ø  sfilate delle razze di cavalli
Ø  I Butteri
Ø  l’Ass. Ippica In Battaglino presenta l’ Horse Ball
Ø  presentazione del Centro Ippico Bocca D’Arno
Ø  volteggio a cura dell’ Azienda Agricola ASD Icaro Blu
Ø  Sergio Dani e Sara, la "Cavalla parlante"
Ø  carosello a cura dell' Ass. Ippica In Battaglino
Ø  No’ artri De Cavalli a cura dei “Ragazzi di Campo”
Ø  gimkana a tempo
 
 Area Agriranch
Durante la giornata dimostrazione di forgiatura dei ferri di cavallo
- ore 10.00 - 19.00: Scuola di falconeria ed esposizione rapaci a cura di "Il Vessillo Etrusco" di Alessandro Baglini
- ore 11.00: lezioni gratuite di avvicinamento alla guida delle carrozze a cura di “San Rossore in carrozza”
 
Agri dog
- Dalle ore 17.00 alle 20.00 RING 5 Dimostrazioni e prove cinofile a cura dell’ Educatore Luca Profeti
 
 Agridance
- ore 10.00-12.30 ballo country a cura dell' ASD Western Soul
- ore 15.00-20.00 ingresso con sfilata e balli country a cura dell' ASD Western Soul
 
 Spazio Dibattiti
- ore 11.00: Convegno "Sistemazione delle olivete con potatura da terra in sicurezza (con dimostrazione di potatura dell'Olivo dell'Agrifiera)" a cura di Stefano Bacciarelli e della Strada dell'Olio, partecipa l'Ass.ra Arch. Maria Elena Bianchi Bandinelli Paparoni
- ore 15.00: Convegno “Denunciare per costruire: l’importanza del giornalismo d’inchiesta nei temi cibo ed ambiente” con la presenza di Marcello Buiatti, Francesco Gesualdi, Angelica Polverini, Giovanni Cerretelli, Andrea Peruzzi ed i giornalisti delle le testate “Il Sole 24 Ore” (Mara Monti autrice di Cibo Criminale), “Il Fatto Quotidiano” (Luca Teolato) e “Altreconomia” e "Salviamoilpaesaggio.it"  (Maurizio Bongioanni) partecipa l'Ass.ra Arch. Maria Elena Bianchi Bandinelli Paparoni. Informazioni e programma: www.ortipisani.it
 
  Spazio Agrinfesta
- ore 10.00-12.00: Dimostrazione di movimentazione in pianta con il sistema di treeclimbining e corretta gestione degli alberi a cura di Fattori Massimiliano www.fattoriclimbers.it  e Costantini Marco  www.marcotreeclimbing.com
- ore 11.00-12.00: Conferenza/Incontro "Orti e Giardini terapeutici" introduzione a cura dell'Associazione Carneade et Magister - Accademia Historico Sensoriale - relatore Antonio Motta Tel. 333 7366731
- ore 12.00-13.00: Esibizione di Functional Training a cura di “Aquarius Fitness Center” www.palestraaquarius.it
- ore 14.30-15.30: Conferenza/Incontro "Orti e Giardini terapeutici" applicazione pratica a cura dell'Associazione Carneade et Magister - Accademia Historico Sensoriale - relatore Antonio Motta Tel. 333 7366731
- ore 15.30-17.00: Dimostrazione di movimentazione con recupero del ferito in pianta  con il sistema di treeclimbining e corretto utilizzo della motosega a cura di Fattori Massimiliano www.fattoriclimbers.it  e Costantini Marco  www.marcotreeclimbing.com
- ore 15.30-16.30: Esibizioni di karate, a seguire di Step Coreo, a seguire di Kizomba a cura di “Aquarius Fitness Center” www.palestraaquarius.it
- ore 16.30-17.00 Performance "7 spose per 7 fratelli" balli country a cura dell' ASD Western Soul.
- ore 17.30-19.00: esibizione dimostrativa di Pilates, Step, Posturale, Piloxing, Zumba, Dancing, Danze caraibiche, Wing tsun a cura di New Life Gym. Per info leonardomastropieri@gmail.com
- ore 19.00-20.00: Concerto di canti popolari e anarchici de la “Carettera del Canto Corale” a cura dell’Associazione Alba con tecniche miste a voci pari, con arrangiamenti sui generis e tecnica improvvisata diretta da Diana Gallo

 
- ore 21.00: Balli caraibici a cura della scuola di ballo A.S.D. Ciclone Latino www.ciclonelatino.com – 338.9278042

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: