none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . i fischi per fiaschi è la tua attitudine principale?
Se .....
. . . manca l'acqua, il presidente Schifani raziona .....
. . . caro Mirko, io non ho chiesto di mettere un .....
. . . Mario.
Mario ir mì 'ugino mi disse: sei venuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
SAN GIULIANO-Pontasserchio
Elicotteri e droni in Agrifiera

26/4/2015 - 20:21

SAN GIULIANO.
E' stato l'alunno della Prima M-C, Luca Baroni ad aprire la dimostrazione di volo organizzata dall'ipsia Fascetti di Pisa insieme alla Dronensens di Navacchio che cura le riprese dell'Agrifiera di Pontasserchio attraverso il volo di droni professionali.
 Il progetto “Flying Ipsia Fascetti” presentato in aula Magna del’Istituto con Dronesense lo scorso 22 aprile è stato indirizzato alla classi Quinte e Quarte e sono 32 i ragazzi impegnati insieme ai docenti in un costante turn over in Fiera fino al 3 maggio, giornata di chiusura della manifestazione. Il grande consenso di pubblico ottenuto con la dimostrazione della macchine volanti nel pomeriggio di domenica scorsa.è stato ottenuto grazie a elicotteri radiocomandati e a motore a scoppio che si sono librati nell’aria realizzando piroette e virate che hanno tenuto con il naso all’insù i tanti visitatori.
 Dopo l'abbrivio di Luca Baroni sono seguite le performance di elicotteri a motore classe “30” e “50” culminate con quella rombante quanto suggestiva di un mimetico quanto corposo MD 530, fedele ricostruzione in scala di un veivolo militare Usa.
Suggestivo quanto  emozionante il servizio video realizzato con due droni nella mattinata di domenica scorsa in occasione delle peripezie effettuate sugli alberi nello spazio adiacente al ristorante di GeSte con le movimentazioni in pianta attraverso l’originale sistema di Treeclimbing  messo in pratica dal team di Massimiliano Fattori e Marco Costantini.
Fonte: Luciano Bartalini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

27/4/2015 - 22:21

AUTORE:
L' intruso

Sapete che i droni attualmente non possono volare in zone abitate e maggiormente in qualsiasi altra manistazione pubblica.
E' PROIBITO!!

27/4/2015 - 21:10

AUTORE:
ritizio

Ma che la fiera a gratis non la fanno più nemmeno per un giorno, si può dire? O mi ricensurate un'altra volta?

27/4/2015 - 19:25

AUTORE:
Baroni Giovanni

Complimenti a tutto l'istituto professionale fascetti, piloti di droni e elicotteri.

Andate avanti cosi' che siete sulla buona strada.
Grazie per l'attenzione.
IK5YZZ