none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
VECCHIANO - Marina di Vecchiano
Videosorveglianza a Marina di Vecchiano: è in funzione il varco elettronico

9/5/2015 - 11:54

 
Videosorveglianza a Marina di Vecchiano: è in funzione il varco elettronico
 
Vecchiano – In dirittura di arrivo i lavori per l'installazione del sistema di videosorveglianza a Marina di Vecchiano. E' già attivo, infatti, il varco elettronico per il riconoscimento delle targhe in entrata ed uscita dalla zona. Inoltre, sarà ultimato nei prossimi giorni il sistema di videosorveglianza su Piazzale Montioni.

“Si tratta di un'importante operazione per la sicurezza dei cittadini, dei turisti e delle attività economiche del litorale”, afferma il Sindaco Giancarlo Lunardi. “Con l'inizio della stagione estiva, complice il bel tempo ed il caldo di questi ultimi giorni, ci aspettiamo molte persone nella zona di Marina di Vecchiano già a partire dal prossimo fine settimana; abbiamo deciso di installare questo sistema di telecamere per consentire a tutti di godersi la nostra bellissima costa in serenità e sicurezza”.

Il costo totale per l'installazione del sistema di videosorveglianza ammonta a euro 46,329,50.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

18/5/2015 - 14:01

AUTORE:
Libeccio

La video-sorveglianza credo sia un'ottima iniziativa se permetterà di identificare i trasgressori e punirli con le relative sanzioni. Trasgressori di che? Molto semplice. Trasgressori perchè non hanno rispettato l'orario di transito che va dalle ore 06:00 alle ore 24:00 (fino alle 01:00) per il periodo estivo.
Questo permetterà di stroncare il brutto e penoso "giro notturno" all'interno di Un Parco e una Riserva ambientale e, finalmente, soddisferà tutti coloro che, fino ad oggi, hanno inveito contro la poca sicurezza del luogo. Per quanto attiene gli esercizi commerciali nulla cambia, quando hanno firmato la concessione (nessuno li ha obbligati), sapeva benissimo che l'orario serale è fino alle 01:00 durante il periodo estivo.
Suggerirei, per coloro che hanno necessità di frequentare la zona al di fuori del rispetto degli orari indicati, di fornire un ulteriore servizio, con riconoscimento delle targhe automatica, una volta che questi ultimi si sono registrati peresso il Comune (magari coloro che hanno l'hobby della pesca o ne sono professionisti).

Saluti

14/5/2015 - 23:11

AUTORE:
armandino

Cari Amministratori Comunali,spero vivamente che la Vostra sia stata una buona scelta e non abbiate ancora una volta sprecato i soldi dei contribuenti,vista anche la limitatezza della zona videosorvegliata e comunque anche avendo le targhe di chi transita nella zona,dimostrare che abbia commesso una qualsiasi cosa non credo sia cosa facile.....In ultimo...chi paga se la cosa non si rivela un fiasco? pantalone come al solito !!

13/5/2015 - 13:29

AUTORE:
Mirco

Non sono riuscito ad avere notizie in merito, ma la video sorveglianza e più che altro, il varco elettronico a marina di vecchiano a cosa servono?. E' un sistema simile ad una ztl, serve per fare multe se qualcuno lo valica impropriamente? Non ci sono avvisi o cartelli di restrizioni di accesso, e se sapete da quando è attivo? Personalmente non so a che scopo registri gli ingressi di centinaia di macchine.

12/5/2015 - 13:57

AUTORE:
Errori Salvo

...le spese per acchiappare chi trasgrediva alle leggi che ci eravamo dati per il buon vivere civile ed in sicurezza erano minori: bastava mettergli un pizziotto di sale sulla 'oda e zacchete-chiappato!
..il progresso costa e far bausette agli spacciatori/spaccatori di vetri alle automobili si è rivelato tempo perso; quindi...

12/5/2015 - 12:50

AUTORE:
Odino

Tanto sono soldi nostri per accontentare chi abita in quel tratto.........

12/5/2015 - 9:11

AUTORE:
sevenbrains

è bello vedere i soldi spesi bene! complimenti vivissimi a chi ha deliberato, forse farci un miliardo di altre cose sarebbe stato meglio..... ma oggi si conosce solo la tassazione, la normazione e la soppressione.... auguri

11/5/2015 - 23:47

AUTORE:
Cittadino del Parco

...di accesso a quella strada che porta a BdS e MdV.
nb, è Parco uguale a SR dove di notte li non si entra e la guardia al Ponte delle Trombe credo costi molto di più di una tantum di 46,329,50.

11/5/2015 - 22:25

AUTORE:
andrea

Una volta prese le targhe cosa ci fate? Ma 46000 euro non sarebbe stato meglio spenderli diversamente?

11/5/2015 - 16:45

AUTORE:
curioso

Non è una telecamera di sorveglianza. Fotografa la targa per sanzionare l'accesso oltre quale orario?

10/5/2015 - 19:54

AUTORE:
bat 21

e ora come faccio con la ganza

10/5/2015 - 8:04

AUTORE:
walter magli

a mio parere non sarebbe male mettere in programma di piazzare altre telecamere in zona spartitraffico bocca di serchio e nello stesso piazzale dato che in più di un'occasione sono state danneggiate autovetture