none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
. . . non siamo sui canali Mediaset del dopodesinare .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
lunedì 18/5 alle ore 17,30
Riccardo Nencini presenta i candidati, Carlo Sorrente e Maria Vanni

16/5/2015 - 14:05

Il viceministro Riccardo Nencini presenta i candidati alla elezioni regionali Carlo Sorrente e Maria Vanni della lista “Il Popolo toscano”.
Appena firmato il protocollo d’intesa per il completamento dell’autostrada A12 Livorno – Civitavecchia superando resistenze protrattesi per trent’anni, il viceministro alle infrastrutture e trasporti Riccardo Nencini giunge a Pisa - lunedì18 maggio alle ore 17,30 presso la sala riunioni del Bar Lilly al Tondo, in fondo al viale delle Piagge - per presentare i suoi candidati al consiglio regionale toscano, Carlo Sorrente e Maria Vanni, della lista “Riformisti-2020 Popolo di Toscana” .
L’appuntamento pisano verte in primo luogo sul nuovo codice degli appalti, un tema delicatissimo sul duplice fronte dello sviluppo del paese e della cultura della legalità, ma ci sarà anche motivo – Nencini è anche apprezzato storico e scrittore - per trattare della storia e della cultura del nostro territorio. Al suo ministero si deve, infatti, il recente recupero del settecentesco fortino “Torre di Mezzapiaggia” nel cuore di Tirrenia che ospiterà la nuova sede della Guardia Costiera.
All’incontro saranno presenti i candidati Carlo Sorrente e Maria Vanni, che illustreranno le linee generali del loro impegno politico per il futuro della Toscana.
Sorrente, professionista informatico, è figura nota della vita politica e amministrativa di Pisa, attento in particolare ai temi del lavoro, degli investimenti e delle infrastrutture regionali. Oggi è  segretario provinciale del Partito Socialista e vicepresidente dell’associazione sportiva e culturale AICS.  Maria Vanni, insegnante impegnata nel sindacato di categoria, è responsabile provinciale del Partito Socialista per la scuola.
 Seguirà un rinfresco conviviale.
 
Carlo Sorrente

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri