none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
SAN GIULIANO TERME
"Democrazia? Giochiamocela!": dimostrazione finale del laboratorio teatrale, aperta a tutti

22/5/2015 - 14:19

SAN GIULIANO TERME

Siamo arrivati al gran finale. Grazie al sostegno del Comune di  San Giuliano Terme, si conclude domenica 24 p.v. alle ore 18:30 al Teatro Rossini di Pontasserchio il laboratorio teatrale per bambini e ragazzi (7/12 anni) DEMOCRAZIA? GIOCHIAMOCELA! 2014-2015 condotto dall’Ass.culturale Teatri della Resistenza.

La dimostrazione finale è gratuita e aperta a tutti quelli che vorranno condividerla con i giovani attori presenti sul palcoscenico: Lucrezia, Beatrice, Angela, Victoria, Matteo, Caterina, Olga, Cristiano e Stella.

 

Il laboratorio, giunto alla terza edizione, ha previsto l’utilizzo di attività ludiche, giochi di simulazione, improvvisazione e drammatizzazione, ma anche elementi di scrittura creativa e disegno che hanno portato alla realizzazione, con il supporto registico e pedagogico di Dario Focardi, di un testo originale intitolato: “Brr…La casa della paura”.

Vi aspettiamo!

 

L'Ingresso è gratuito.

 

Per info attività e corsi:

MAIL teatridellaresistenza@gmail.com 

WEB https://tdresistenza.wordpress.com/

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri