none_o


Il precedente articolo di Franco Gabbani sul Castello di Vecchiano e la Chiesa di Santa Maria ha riscontrato un successo di lettura senza precedenti, con oltre 1400 letture sulla Voce e 1000 utenti singoli che lo hanno raggiunto su Facebook nella pagina dell'Associazione.

Ovviamente non conosciamo le letture su altre pagine su cui è stato condiviso, ma questi dati indicano con chiarezza il gradimento nei confronti dei temi storici del territorio.

Interesse dimostrato anche da Agostino Agostini, che ci ha proposto alcuni argomenti correlati.

ci sarebbe da ridere.
Le ultime dichiarazioni del .....
Cantava la Caselli, è proprio il caso.
Purtroppo .....
. . . . se si dà potere a forze di destra filofasciste. .....
In 10 giorni Marco Travaglio ha guadagnato più che .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
SAN GIULIANO
Nuove norme per abbruciamento residui vegetali

1/7/2015 - 12:45

Il Comune informa la cittadinanza  delle nuove norme emesse dalla regione Toscana contro il rischio di incendi in vigore dal 2015 a seguito dell’entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale del 2003 adeguatosi alla normativa nazionale.
 
Di seguito le novità:
nel periodo a rischio incendio che va dal 1° luglio al 31 agosto 2015:
-         non esistono più deroghe legate a fasce orarie o distanze dal bosco negli abbruciamenti di residui vegetali agricoli e forestali
-         qualsiasi tipo di abbruciamento è vietato
-         è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue all’interno delle aree  attrezzate
 
nel periodo non a rischio incendio:
- per gli abbruciamenti eseguiti in bosco e nei rimboschimenti è necessario essere autorizzati dall’ente territorialmente competente; l’accensione di fuochi  in bosco e nei rimboschimenti è consentita nel rispetto delle precauzioni (spazi ripuliti, cautele per evitare propagazione, costante sorveglianza)
- per gli abbruciamenti eseguiti entro i 50 metri dal bosco e dai rimboschimenti e nei castagneti invece occorre presentare comunicazione preventiva al Comune
- gli abbruciamenti devono essere sempre eseguiti in assenza di vento e con le opportune precauzioni.
La mancata osservanza dei divieti vigenti comporta l’applicazione delle sanzioni previste dalle vigenti disposizioni in materia.
 
Il testo integrale del prospetto regionale contenente le norme  e le schede riepilogative dei divieti e delle sanzioni sono disponibili sul sito internet del Comune www.comune.sangiulianoterme.pisa.it

 

Fonte: Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri