none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
SAN GIULIANO
3 ottobre Giornata della memoria delle vittime dei naufragi

2/10/2015 - 12:40

3 OTTOBRE GIORNATA DELLA MEMORIA DELLE VITTIME DEI NAUFRAGI
 
Domani 3 ottobre, seconda giornata nazionale della memoria in cui saranno commemorate le 368 vittime morte nel canale di Sicilia per il naufragio dell'ennesimo barcone della speranza e del dolore.
Un tragico evento che scosse le coscienze di tutto il mondo e che improvvisamente, almeno pareva in quel periodo, fece prendere coscienza della tragicità di ciò che stava avvenendo e tutt'ora avviene a pochi chilometri da noi. Anche il Papa rese omaggio alle vittime e pronunciò parole molto dure.
 
Purtroppo pare che ad oggi nessuno abbia tenuto conto di ciò che sta accadendo e, dietro al pretesto che la situazione è complicata, gran parte del mondo occidentale si gira dall'altra parte.
 
Da quel tragico evento, anziché lavorare per soluzioni di pace ed accoglienza, in Europa si alzano muri e barriere divisorie, si tende a respingere nel mare e nel fuoco coloro che scappano, col risultato che nel 2015 siamo già a oltre 3000 morti tra coloro che tentano di raggiungere un futuro, una meta.
 
Ma fin tanto che permane questa situazione è il futuro che viene negato e non solo per queste popolazioni martoriate; in un mondo di guerra è anche il nostro futuro ad essere messo in discussione.
 
Per queste ragioni è fondamentale, se vogliamo dare senso alla giornata della memoria, che ogni singola persona, le istituzioni, le forze politiche e sociali portino il loro contributo per ricostruire un mondo di pace.
 
L'Amministrazione Comunale di San Giuliano Terme è fortemente impegnata sulla accoglienza e la solidarietà con iniziative concrete e con interventi anche nei confronti di tutte le persone che in qualche misura si trovano in uno stato di difficoltà.
Indubbiamente le risorse che abbiamo a disposizione sono insufficienti per rispondere alle maggiori richieste che provengono dalla società ma, anche in questa situazione, cerchiamo come sempre di portare il nostro contributo per la costruzione di un mondo migliore.
 
Un lavoro estremamente importante viene svolto anche nelle nostre scuole, perché sappiamo benissimo che solo col coinvolgimento delle giovani generazioni è possibile costruire un mondo di Pace, di solidarietà e di fratellanza.
 
Auspichiamo quindi che la giornata di domani non sia solo una giornata  per ricordare ma che anche nel rendere omaggio a tutte le vittime di guerra vi sia un rinnovato impegno per la costruzione di un mondo migliore.
  
AMMINISTRAZIONE COMUNALE SAN GIULIANO TERME

Fonte: Comune di San Giuliano Terme
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri