none_o

All'età di 93 anni (a settembre ne avrebbe compiuti 94) ci ha lasciati il grande scrittore Andrea Camilleri. Era nato nel 1925 a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, in Sicilia, ed è stato anche regista, sceneggiatore, drammaturgo ed insegnante. 

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
IL VICE P. M. 5S DICE CHE I SINDACATI FANNO UNA SCELTA .....
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
VECCHIANO-Teatro Olimpia
Il grande successo de Il Malato Immaginario
spalanca le porte alla stagione 2015-16 dell'Olimpia

23/10/2015 - 12:31

Il grande successo de Il Malato Immaginario spalanca le porte alla stagione 2015-16 dell'Olimpia 

 
Vecchiano – Il grande successo di pubblico all'anteprima nazionale de Il Malato Immaginario con Andrea Buscemi e Nathalie Caldonazzo ha lanciato l'incipit, lo scorso 21 ottobre, al programma della stagione 2015-2016 del Teatro Olimpia di Vecchiano. Buscemi e Caldonazzo hanno letteralmente entusiasmato la platea, ma le luci dell'Olimpia sono già pronte a riaccendersi domenica 25 ottobre alle 21.15 per il Concerto del maestro olandese De Haan in occasione dei 120 anni della Filarmonica Senofonte Prato. 

“La stagione 2015-2016 prevede 14 spettacoli.

Un programma variegato che va dai concerti per pianoforte a cura del Maestro Sandro Ivo Bartoli e del giovane Maestro Gianni Bicchierini, passando per gli appuntamenti della lirica, per giungere alle commedie esilaranti ed agli appuntamenti dedicati ai ragazzi, in collaborazione con le scuole locali”, spiega il Sindaco Giancarlo Lunardi. “Nel 2013 è stata inaugurata la prima stagione teatrale denominata "Olimpia".

La nostra Amministrazione, inoltre, ha provveduto a realizzare, nel corso degli anni, una serie di interventi volti al miglioramento strutturale dell'Olimpia”, prosegue il primo cittadino. Tra questi ultimi possiamo ricordare: la realizzazione del graticciato finalizzato al posizionamento delle attrezzature e degli arredi; l'acquisto di attrezzature per il palcoscenico, quali quinte e fondali, ad esempio; la realizzazione dell'impianto elettrico per la luce scenica; la realizzazione di un impianto di diffusione sonora; il rifacimento della scala interna al teatro e la sistemazione del tavolato del palcoscenico. “Il tutto per un importo di spesa pari a 202.934 euro,” prosegue il Sindaco Lunardi. “Il Teatro Olimpia, inoltre, si contraddistingue anche per una gestione compartecipata: tale gestione infatti, è esercitata direttamente dal Comune con la collaborazione della Consulta comunale del Teatro”, afferma l'Assessore alla Cultura, Daniela Canarini.

“La Consulta partecipa a proporre la programmazione per l'Olimpia e formula proposte di miglioramento per la gestione stessa della struttura. Non solo: le associazioni di volontariato sono presenti anche durante gli spettacoli per contribuire al buon andamento degli eventi e, spesso, sono esse stesse portatrici di ottime proposte culturali che si trasformano in appuntamenti di puro intrattenimento per la cittadinanza.

Le realtà afferenti il mondo del volontariato, dunque, giocano, ancora una volta, un ruolo fondamentale e di stretta sinergia con gli uffici comunali, contraddistinguendosi come valore aggiunto per la nostra comunità”.

Il programma della stagione teatrale 2015-2016 è disponibile sul sito del Comune di Vecchiano, al link

http://comune.vecchiano.pi.it/teatro-olimpia.html

Gli sponsor della stagione teatrale: Orsini Franco SRL, Unicoop Firenze e Toscana Energia.

Gli sponsor inseriti nell'opuscolo del Teatro, oltre a quelli suddetti, sono:

 -CentroLombricoltura Toscana

- Centro Commerciale Naturale di Vecchiano

- A.S.D.Danza più Centro Studi Danza

- Attiesse Associazione Teatro Spettacolo

- A.S.D. Petite Danzeuse.

Per tutti i dettagli e le informazioni: Ufficio Cultura tel. 050/859628-48.
 
 
 
 

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/11/2015 - 18:02

AUTORE:
martina

Mi sembra che ir Cinini sia un pò livoroso! Su, Cinini: vieni a trovarci in teatro, quando puoi eh, che ti facciamo avere un ridotto al botteghino! Spendi poco e ti diverti un pò anche te, fa bene all'umore. Ti aspettiamo! Così ci esponi anche i tuoi concetti a voce, a Buscemi piace confrontarsi con uomini di solida Cultura.
A presto!

28/10/2015 - 9:17

AUTORE:
P.G_

Lo spettacolo è stato molto divertente e gli applausi finali molto meritati. Si può essere critici sull'uomo ma non si può discutere l'attore, molto adatto a questo tipo di personaggio. La sala non era piena ma chi ha sbagliato non sono stati i presenti.
10 euro ben spesi!

26/10/2015 - 10:36

AUTORE:
Ir Cinini

Oh un ti pareva che nonostante ci fusse du gatti e fusse stato un successo ingredibile! Via oh giù ni voglio sta dietro a sta stagione.. un poinino eh no tanto.. perchè se devo penzà di indà a pagà 10 euri a botta per gli "spetta'oloni" che c'enno mi do malato a lavoro e fo prima.

PS: Oh La Voce del Serchio pubbricatelo sto commento