none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Pisa, 11 luglio
none_a
Tirrenia
none_a
12 13 14 LUGLIO E ANCORA 19,20,21 MUSICA DAL VIVO
none_a
Domenica 7 Luglio mercatino di Antiqua a San Giuliano T
none_a
Ripafratta, 12 luglio
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Molina di Quosa
Bad Boars incontenibili

11/12/2015 - 14:23


 
Dopo che i Bad Boars, come un rullo compressore hanno spianato il Polet Trieste per 9a3 con reti di Podda, Barsanti (doppietta), Lilli, Matteo Bellini (doppietta e otto reti nella classifica marcatori), Alessio Lettera e Carboncini, sabato scorso a fare le spese degli incontenibili pisani è stato il Monleale che in casa propria, dove non aveva mai perso, è stato sconfitto per 3 a 2. Questa la formazione: Marco Belloni, Matteo Lilli, Matteo Barsanti, Alessio Podda, Andrea Bellini, Lorenzo Dell'Antico, Nicola Lettera, Matteo Bellini. L'inizio partita vedeva il Monleale all'attacco,ma la prima rete dopo ben 14 minuti era di Andrea Bellini della Molinese in power play, con un tiro sotto porta. Neanche due minuti dopo il Monleale pareggiava dando un cambio di marcia ai padroni di casa. Ma Barsanti al 23°, con una rete in power play, faceva capire che i Bad Boars erano lì per vincere. Nel secondo tempo i piemontesi, sempre più fallosi, mettevano alla prova il bravo Marco Belloni (26 il totale delle parate) che non si faceva trovare impreparato dagli insidiosi tiri del Monleale. Erano però i pisani al 43°, grazie ad una rete in contropiede di Alessio Podda che faceva passare il dischetto fra le gambe del portiere avversario, a portarsi sul 3 a 1. Inutile il goal del Monleale ad un minuto dalla fine. Felicità del coach Marco Bellini perché con questo successo i Bad Boars scavalcano il Monleale al quarto posto. Sabato sul campo neutro di Empoli, per la cronica impossibilità per i pisani di giocare in casa, incontreranno i Ghosts Padova pronti a confermare la buona posizione in classifica.

 



 

Marlo Puccetti

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri