none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Riccardo Maini (vedi risposta al sig. Bertelli)
none_a
Comunicato congiunto FdI, Lega, FI.
none_a
“Interrogazione del consigliere provinciale Roberto Sbragia”
none_a
Ripafratta, 25 maggio
none_a
di Fabiano Corsini
none_a
Prato
none_a
Dal 17 al 19 Maggio ore 10.00 - 20.00
none_a
Forum Innovazione di Italia Economy" II EDIZIONE
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Calci ed il Monte Pisano
Progetto innovativo di studio per la prevenzione incendi sul monte pisano

25/1/2016 - 12:18


Alla luce della necessità di ottimizzare al massimo le spese, e soprattutto tenendo sempre presente l'importanza della prevenzione in tutti i settori, Calci ed il Monte Pisano saranno dotati di un nuovo piano per la prevenzione degli incendi boschivi, innovativo sul panorama nazionale. 

La Regione Toscana ha infatti scelto e finanziato il Comune di Calci, quale Ente Capofila, per dare vita al primo progetto di questo tipo. La scelta è stata motivata per la capacità operativa e tecnica dimostrata in tutti questi anni dalle maestranze forestali, dai tecnici dei nostri Comuni e dal volontariato AIB  del Monte Pisano.

Questo studio chiamato "Piano dei punti strategici per la prevenzione AIB" è finalizzato alla ricerca dei punti strategici sul territorio da gestire dal punto di vista selvicolturale. L'obbiettivo è quello di riuscire a mantenere gli incendi sempre dentro la capacità di estinzione e quindi a prevenire lo sviluppo di grandi incendi forestali.Il piano che sarà realizzato da tecnici forestali specializzati nel settore degli incendi boschivi nonchè docenti della Scuola AIB della Regione Toscana, in collaborazione con i tecnici del Comune di Calci, consiste nello studio degli incendi locali storici, la loro ricostruzione, la tipificazione, studi metereologici, analisi dei modelli di combustibili e digitalizzazione di tutte le opere aib presenti (punti acqua, viabilità forestale, viali parafuoco, cesse) e nella ricerca di quei punti (o zone) in cui si deve fare prevenzione, che serviranno, in caso di incendi, a fungere da punti strategici per la lotta per i direttori delle operazioni.Il piano produrrà cartografie operative e prevede anche un piano di comunicazione e formazione per gli operativi.

Tale strumento sarà importante per avere anche una maggior capacità e possibilità di intercettare risorse per finanziare la realizzaizone delle opere che risulteranno necessarie, opere che guardano, per la loro prevedibile "mole", al prossimo decennio.

 

L'Amministrazione Comunale di Calci

Fonte: Massimiliano Ghimenti Sindaco di Calci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri