none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Olimpia di Vecchiano
Sabato 30 gennaio l'Associazione Attiesse porta in scena all'Olimpia “Il Calapranzi”

26/1/2016 - 15:37

 Sabato 30 gennaio l'Associazione Attiesse porta in scena all'Olimpia “Il Calapranzi”
 
Vecchiano –  Sabato 30 gennaio alle 21,15 all'Olimpia di Vecchiano sbarca “Il Calapranzi” di Harold Pinter. Direttamente dal “teatro dell'assurdo”, l'Associazione Attiesse porterà in scena questo spettacolo il cui biglietto ha il costo di 7 euro l'intero e 5 euro il ridotto. Per informazioni è possibile rivolgersi all'associazione scrivendo una e-mail a info@attiesse.it

 
“Siamo ormai giunti alla terza stagione organizzata nel rinnovato Olimpia e la sinergia realizzata tra la gestione comunale del teatro e l'assidua collaborazione delle associazioni locali di volontariato sta producendo ottimi risultati ed un buon successo di pubblico”, commenta il Sindaco Giancarlo Lunardi. “L’approvazione del Regolamento per la gestione diretta del nostro Cinema Teatro Olimpia da parte dell’Amministrazione comunale, infatti, ha introdotto nel sistema di gestione dei teatri un’assoluta novità, ripresa, ultimamente, anche da strutture vicine alla nostra, che alla luce dell’esperienza di questi ultimi anni può considerarsi molto positiva soprattutto in termini di qualità dell’offerta proposta all’utenza e costi connessi alla gestione teatrale.

Vincente si è rivelata anche la scelta di affidare la stesura della programmazione alla Consulta del Teatro, organo previsto dal regolamento e composto da cittadini afferenti alle nostre associazioni di volontariato” afferma il primo cittadino.

“Nel corso del tempo, l'obiettivo è stato quello di andare sempre più incontro ai gusti del pubblico: ci stiamo riuscendo e, per questo, riteniamo indispensabile proseguire anche per il futuro con una gestione congiunta del Teatro tra Comune ed Associazioni di volontariato, dal momento che la stessa che si è rivelata molto proficua”, aggiunge l'Assessore alla Cultura Daniela Canarini. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri