none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Parco e turismo, l’Ente presenta le iniziative dei suoi centri visita per il 2016
Incontri con gli operatori turistici in Versilia e a Pisa

28/1/2016 - 17:47

Parco e turismo, l’Ente presenta le iniziative dei suoi centri visita per il 2016: incontri con gli operatori turistici in Versilia e a Pisa

L’Ente Parco promuove due appuntamenti per far conoscere agli operatori turistici del proprio territorio e delle zone limitrofe, comunque interessati all’argomento, le proposte dei suoi centri visita per il 2016: i partecipanti potranno scoprire manifestazioni, iniziative naturalistiche e culturali già programmate per quest’anno, entrando in contatto diretto con i gestori dei vari centri visita presenti in vari punti del suo vasto territorio, da Viareggio al Lago di Massaciuccoli, e ancora da San Rossore alle tenute di Tombolo e Coltano.
Gli incontri si terranno lunedì 1° febbraio alle ore 10.00 presso il Centro Visite del Parco a Villa Borbone, a Viareggio, e lunedì 8 febbraio alle ore 15.30 presso la sala conferenze dell’Hotel Continental in Piazza Belvedere a Tirrenia.
L'Ente Parco ha scelto due diversi luoghi e date per consentire la più ampia affluenza parte degli imprenditori interessati, che avranno quindi la possibilità di partecipare ad uno dei due incontri indifferentemente, giacché i contenuti saranno identici.

 
Obiettivo del Parco è far sì che gli imprenditori del settore turistico possano sin d’ora valutare concretamente le opportunità da presentare alla propria clientela, potenziando la propria offerta con pacchetti turistici sempre più vari e ricchi, così da soddisfare le esigenze delle varie tipologie di cliente. Durante gli stessi incontri, l’Ente parlerà dell’albo degli “esercizi consigliati dal Parco”, il programma – rivolto ad alberghi, bed & breakfast, agriturismi, affittacamere e ristoranti, bar e esercizi simili, regolarmente iscritti alle Camere di Commercio e con sede operativa all’interno dei confini del Parco – che consente all’amministrazione di promuovere direttamente i singoli operatori turistici che vi aderiscono: una vera e propria rete studiata per valorizzare le tipicità del territorio e per mettere in contatto proprio le varie realtà economiche del territorio.

(Per informazioni: www.parcosanrossore.org/albi).Una realtà è rappresentata proprio dai centri visita e dalle guide ambientali escursionistiche, figure professionali di estrema importanza per il settore del turismo ambientale, uno degli ambiti che non ha conosciuto crisi in questi ultimi anni ma, al contrario, una continua espansione della domanda per i quali è stato previsto un ulteriore albo che ne certifica la qualità prevedendo anche momenti di formazione di alto livello.



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri