none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
AVANE
Approvato dal Consiglio Comunale il progetto di
ampliamento del cimitero comunale di Avane

21/3/2016 - 13:08

 
Approvato dal Consiglio Comunale il progetto di ampliamento del cimitero comunale di Avane
 
Vecchiano – Approvato nella seduta del Consiglio Comunale del 18 marzo il progetto preliminare per l'ampliamento del cimitero di Avane. “In considerazione del prossimo esaurimento della disponibilità di posti-loculo nel cimitero di Avane, si è reso necessario programmare un ampliamento di tale tipologia,” spiega il Sindaco Giancarlo Lunardi. “L'ultimo ampliamento eseguito, infatti, risale agli anni Novanta, quando furono realizzati 180 nuovi loculi, i bagni ed il risanamento dell'area cimiteriale. Il nuovo ampliamento prevede la creazione di ulteriori 180 loculi, oltre  alla realizzazione di un nuovo ingresso e la costruzione di un nuovo viale interno, che dovrà essere carrabile in vista delle operazioni connesse ai funerali e per gli interventi di manutenzione.

Nell'occasione si procederà anche a lavori quali la sistemazione dell'impianto elettrico e la realizzazione di nuove opere a verde, oltre che alla pavimentazione dei vialetti”, conclude il primo cittadino. “I cittadini sono molto sensibili alla manutenzione ordinaria e straordinaria dei cimiteri per il loro decoro, nel rispetto dei sentimenti di ricordo e di affetto per i loro familiari”.

“I lavori del cimitero di Avane si inseriscono in un contesto più ampio di interventi effettuati sui cimiteri comunali: durante questa legislatura, infatti, abbiamo ampliato le strutture di Migliarino e Nodica e stiamo lavorando a nuovi interventi su Filettole e Vecchiano.

Possiamo affermare, senza timore di essere smentiti, che l'edilizia cimiteriale del Comune di Vecchiano è tra le più moderne ed adeguate alla provincia di Pisa”.


 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri