none_o

 

 

 

 


Qui si parla un po’ della app "Immuni". Scaricarla o non scaricarla? Questo è il problema. Comunque il mio amico Massimo, che è saggio e previdente, l’ha scaricata. Qui ci si diverte anche un po’ con Face App. Senza problemi.

Buona estate!

Per i cinguettii mi riferivo semplicemente ai tweet .....
Egr. Nicche sei passato dall'onestà intellettuale .....
Siamo perfettamente d'accordo che il governo deve "tagliare .....
Coloro che oggi non vogliono usare le risorse del M. .....
Italia dei Valori
none_a
“Le critiche e le offese sono cose ben differenti”
none_a
CascinaOltre su Geofor
none_a
Associazione “Amici di Pisa”
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Lettera aperta del consigliere comunale LEGA
none_a
di Pino Vincenzo su un articolo di Mario Lavia
none_a
Dimissioni Fabrizio Cerri - tempo scaduto
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
le Eccellenze italiane dello spettacolo”
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
Tirrenia, 4 luglio
none_a
Villa di Corliano, 29 giugno
none_a
Pontasserchio, 28 giugno
none_a
Marina di Pisa, 26 giugno
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Confcommercio Provincia di Pisa
Avvicendamento Ente Parco San Rossore

13/4/2016 - 0:50

Avvicendamento Ente Parco San Rossore
 
“Tradita la vocazione di volano di sviluppo. Benvenuto al nuovo presidente Cardellini”
Comprendiamo il disappunto dell'ex presidente dell'Ente Parco di San Rossore Fabrizio Manfredi, ma in questi anni il Parco ha tradito la sua vocazione di volano di sviluppo del territorio. Si può riassumere così la posizione di ConfcommercioPisa in merito all'avvincendamento tra Fabrizio Manfredi e Gianni Maffei Cardellini alla guida del Parco di San Rossore, così come espressa dal direttore di ConfcommercioPisa Federico Pieragnoli: “Possiamo essere dispiaciuti sul piano umano, ma se qualche centinaio di imprenditori del litorale pisano sono arrivati a manifestare all'interno della sede del Parco, questo vuol dire che la promessa dell'ente di rivestire un ruolo di volano di sviluppo del territorio non è stata purtroppo mantenuta. Un vero peccato, perchè mai come in questi ultimi anni gli imprenditori hanno svolto una funzione di stimolo positiva e propositiva, alla ricerca costante di un dialogo che permettesse di realizzare un equilibrio virtuoso tra la salvaguardia di un bene naturalistico eccezionale e le innate potenzialità turistiche della zona”.
“Una grande occasione mancata” -prosegue Pieragnoli, che chiusa la pagina Manfredi auspica di riprendere un dialogo proficuo sotto la nuova gestione di Maffei Cardellini: “C'è da guardare al presente e al futuro, c'è da mettere in condizione gli imprenditori di lavorare contando su regole certe e norme trasparenti, attraverso un patto tra imprese ed Enti che sia in grado di uscire dall'incertezza e dalle enormi difficoltà di questi ultimi anni. Diamo il nostro benvenuto al nuovo presidente Maffei Cardellini e ci mettiamo a disposizione per svolgere un lavoro proficuo per il bene dell'intera comunità”.
 

Fonte: Alessio Giovarruscio Comunicazione & Stampa Confcommercio Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/4/2016 - 0:15

AUTORE:
La jena

...anche saggio , ma puoi spiegare al mondo che ci fai all'una di notte a MDV ? Tiro a indovinare : lo scambista, il bracconiere, pesca di frodo , furti sulle barche , spaccio , prostituzione...o prendi il sole ?

13/4/2016 - 19:37

AUTORE:
Cittadino 2

Il saggio forse pensa che lo sviluppo turistico, quello chiesto dai commercianti, passi attraverso nuove edificazioni, feste notturne, rave sulla spiaggia, ridefinizione dei confini.
E' la sua idea dello sviluppo ma sembra non sapere che riducendo il Parco a bene di consumo se ne svaluta la bellezza e, cosa più grave (specie ai suoi occhi) il suo valore commerciale.
Valore che deriva in modo direttamente proporzionale alle limitazioni alle attività umane, portatrici sempre di abusi, eccessi, illegalità, maleducazione, banalizzazioni, perdita di fascino.
Spero che il nuovo Presidente Cardellini ascolti i commercianti con lo scopo di trovare insieme forme di utilizzo compatibili con la natura del bene comune senza però intaccarne
il grande valore naturalistico.

13/4/2016 - 17:26

AUTORE:
Il Saggio

Questo è quello che scrive Confcommerio Pisa alla quale si andrà a sommare la necessità di Confcommercio Lucca a tutelare i propri imprenditori specie nella zona di Viareggio darsena e Torre del Lago.
Si tratterà di far combaciare le esigenze economiche dell'imprenditoria con quelle del Fratino.
E intanto invece a Marina di Vecchiano, alle ore 01:00 si devolo levare le "tende" per non dover poi pagare una sonora multa accertata dalla telecamera fissa.
Chi sà sà chi non sà saprà, magari a proprie spese.