none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Lucca Comics & Games.
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
Cascina
CASA NANNIPIERI,
COSA E' E COME E' NATA

6/5/2016 - 12:48

CASA NANNIPIERI, COSA E' E COME E' NATA 
 
Nel paese di San Casciano, nel comune di Cascina, in provincia di Pisa, si trova Casa Nannipieri, una casa d'arte in cui sono coinvolti vari pittori, scultori, decoratori e studiosi, in un'opera collettiva che è un'unicità nel panorama italiano.

Provenendo da varie regioni e anche dall'estero, gli artisti sono ospitati a lavorare ad un allestimento della casa con pitture, vetrate, sculture, gessi, resine, decorazioni, oggetti di arredo, in modo tale che risulti un unicum artistico in Toscana.

Gli artisti infatti non sono sollecitati a dare un'opera già realizzata da loro. Al contrario, i pittori, gli scultori e i vari creativi coinvolti devono lavorare su misure, volumetrie, spazi e colori che sono dati dal contesto della casa e dal dialogo con gli altri artisti.

Questa complementarietà è la base dell'unicum di Casa Nannipieri, la cui organizzazione fattiva e lo svolgersi dei lavori sono curati da Patrizia Ennas.

Sono coinvolti anche artisti di rilievo nazionale e internazionale, come Giannetto Salotti, le cui opere sono in vari musei italiani, Gabriella Furlani al cui fonte battesimale ha pregato Papa Benedetto XVI, Stefano Tonelli che ha stretto una sinergia artistica con José Saramago, premio Nobel per la Letteratura, e l'importante pittore dell'astrattismo classico Alberto Gallingani.

Altri pittori e artisti coinvolti, che sono stati selezionati con molta severità tra le quasi 200 richieste di partecipazione, sono Gionatan Alpini, Daniela Billi, Marco Catellani, Orazio Cappello, Adolfo De Turris, Giada Fedeli, Ivan Vitale Lazzoni, Massimiliano Luzzi, Federico Marchese, Fabio Perla, Massimiliano Precisi, Stefania Sabatino, Tiziana Vanetti, Silviano Viani.   
 
Il risultato finale è uno spazio unico nel suo genere, aperto e reso disponibile per visite, incontri, riunioni, lezioni. Uno spazio d'arte contemporanea, non istituzionale, ma di profonda utilità pubblica, gestito dall'associazione no profit Centro studi umanistici dell'abbazia di San Savino, attiva dal 2009.            

Il giardino di Casa Nannipieri (8.000 mq circa) sarà utilizzato per incontri culturali, percorsi eno-gastronomici legati all'arte, degustazioni, conferenze, dibattiti, piccoli spettacoli. In mezzo dunque alle sculture e alle installazioni esterne si potranno fare incontri pubblici su invito.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: