none_o

Se sul campo la guerra continua con le solite nefandezze sui nostri media nazionali appare sbiadita, superata da altri e più urgenti problemi, vecchi come il Covid e nuovi come la recente crisi politica. Oramai è un sottofondo e tranne per il pericolo Zaporizhzhia i nuovi morti e le nuove devastazioni attirano sempre meno l’attenzione dei media nazionali. Come i media anche la nostra psiche si adatta.

Angori Massimiliano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Te l'ha ordinato il dottore di rispondere ? Dì cose .....
. . . si agghengano alle comunali e vincono sempre .....
A vendere fandonie a chi vota in una certa maniera .....
. . . . il comune pagasse la manutenzione della Via .....


"Fra gli alberi" Opera pittorica di Patrizia Falconetti

Coordinamento regionale Forza Italia Toscana
none_a
di
Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Di Umberto Mosso (a cura di BB Red, VdS)
none_a
di Michele Curci - Coordinatore comunale Forza Italia Cascina
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Io, Medico (dr. Pardini e altri)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vicopisano
none_a
"Cinema Sotto le Stelle" a Calci
none_a
BUTI
none_a
ANIMALI CELESTI
teatro d’arte civile
none_a
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
none_a
Capita che ci si perde in tempi lontani, dove niente fiorisce spontaneamente.
Ma la vita vive lo stesso
In zone diverse, con ritmi diversi.
Avevo .....
ASSEMBLEA PUBBLICA ASBUC DEL 21 LUGLIO 2022
Ricordiamo che il 21 Luglio 2022 alle ore 20, 30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vecchiano, sita .....
Cascina
CASA NANNIPIERI,
COSA E' E COME E' NATA

6/5/2016 - 12:48

CASA NANNIPIERI, COSA E' E COME E' NATA 
 
Nel paese di San Casciano, nel comune di Cascina, in provincia di Pisa, si trova Casa Nannipieri, una casa d'arte in cui sono coinvolti vari pittori, scultori, decoratori e studiosi, in un'opera collettiva che è un'unicità nel panorama italiano.

Provenendo da varie regioni e anche dall'estero, gli artisti sono ospitati a lavorare ad un allestimento della casa con pitture, vetrate, sculture, gessi, resine, decorazioni, oggetti di arredo, in modo tale che risulti un unicum artistico in Toscana.

Gli artisti infatti non sono sollecitati a dare un'opera già realizzata da loro. Al contrario, i pittori, gli scultori e i vari creativi coinvolti devono lavorare su misure, volumetrie, spazi e colori che sono dati dal contesto della casa e dal dialogo con gli altri artisti.

Questa complementarietà è la base dell'unicum di Casa Nannipieri, la cui organizzazione fattiva e lo svolgersi dei lavori sono curati da Patrizia Ennas.

Sono coinvolti anche artisti di rilievo nazionale e internazionale, come Giannetto Salotti, le cui opere sono in vari musei italiani, Gabriella Furlani al cui fonte battesimale ha pregato Papa Benedetto XVI, Stefano Tonelli che ha stretto una sinergia artistica con José Saramago, premio Nobel per la Letteratura, e l'importante pittore dell'astrattismo classico Alberto Gallingani.

Altri pittori e artisti coinvolti, che sono stati selezionati con molta severità tra le quasi 200 richieste di partecipazione, sono Gionatan Alpini, Daniela Billi, Marco Catellani, Orazio Cappello, Adolfo De Turris, Giada Fedeli, Ivan Vitale Lazzoni, Massimiliano Luzzi, Federico Marchese, Fabio Perla, Massimiliano Precisi, Stefania Sabatino, Tiziana Vanetti, Silviano Viani.   
 
Il risultato finale è uno spazio unico nel suo genere, aperto e reso disponibile per visite, incontri, riunioni, lezioni. Uno spazio d'arte contemporanea, non istituzionale, ma di profonda utilità pubblica, gestito dall'associazione no profit Centro studi umanistici dell'abbazia di San Savino, attiva dal 2009.            

Il giardino di Casa Nannipieri (8.000 mq circa) sarà utilizzato per incontri culturali, percorsi eno-gastronomici legati all'arte, degustazioni, conferenze, dibattiti, piccoli spettacoli. In mezzo dunque alle sculture e alle installazioni esterne si potranno fare incontri pubblici su invito.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri