none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

A tutti coloro che, con a mio parere una buona dose .....
Il mondo va avanti e le genti pure, nel bene e nel .....
. . . . . . . . . . . un t'è bastata la lezione a .....
. . . nel 2029 il PdR debba esser eletto direttamente .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Verso le elezioni vecchianesi
Carnì Vincenzo, si presenta

15/5/2016 - 0:08

Sono Vincenzo Carnì, ho scelto di vivere a Vecchiano  perchè ho trovato in questo territorio un ambiente che rispettava la quailtà di vita che io cercavo.
Pur non essendo nato in questo Comune mi sento Vecchianese a tutti gli effetti, dopo tanti anni (15) è giunto il momento di mettermi, con umiltà, a disposizione della comunità.
Sin da ragazzo  ho avuto la passione per la  politica , ma prima ho dato priorità agli studi , conseguendo la Laurea in Farmacia, poi ho dedicato la mia  vita al lavoro e al Volotariato in aiuto alle persone meno fortunate di me.
Da oltre 10 anni dedico parte delle mie ferie  in Sud Africa collaborando con degli orfanotrofi, tutto ciò mi ha consentito di maturare un 'esperienza importatissima nel mondo del sociale e degli aiuti umanitari.
Mi sta molto a cuore il Sociale e La Sanità, a mio avviso temi  fondamentali  e punti cardini  per la qualità di vita dei nostri concittadini  e non tenuto nella giusta considerazione dall'attuale amministrazione. ( Uno degli esempi, Pessimo collegamento dei mezzi pubblici con gli Ospedali di Pisa).
Anche se il tema Sanità viene spesso gestito dalle politiche Nazionali e Regionali, mi impegno ad affrontare questo importante problema insieme alle istituzioni preposte.
Dobbiamo prendere atto che il trasferimento dell'ospedale "Santa Chiara" a Cisanello, ha fortemente penalizzato la comunità  di Vecchiano.
Per tutto ciò la mia volontà sarà nel potenziare le prestazioni socio-sanitarie dell'ex Ospedaletto  ed in special modo di quelle dirette all'informazione e prevenzione, con l'apertura di nuove aree specialistiche quali Cardiologia, Pneumologia , Ortopedia e non per ultimo Geriatria particolarmente importante visto l'aumento della popolazione anziana.
Ritengo importante anche l'apertura di un consultorio ginecologico per le giovani  mamme che attualmente si trovano costrette a recarsi all'ospedale Santa Chiara di Pisa o, diversamente, all'Ospedale Nuovo della Versilia a Lido di Camaiore, ciò con grossi disagi economici e logistici.
 Ci impegneremo per accordare sgravi fiscali  per i servizi sanitari , a famiglie con anziani e disabili in difficoltà . Rimane sin da subito l'impegno di collaborare con ASL, per incentivare l'assistenza domiciliare integrata (A:D.I.)
Il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata è utile per fornire ai cittadini la permanenza nel loro ambiente di vita, evitando l'istituzionalizzazione e consentendo loro una soddisfacente vita di relazione attraverso un complesso di prestazioni socio-assistenziale e sanitarie territoriali, quali prestazioni mediche, infermieristiche e riabilitative.
Altro punto importante nel territorio è l'apertura delle (U.C.P) Unità Cure Primarie e l'apertura di un presidio pediatrico ben organizzato.
LISTA CIVICA  " Rinnovamento per il Futuro"
Carnì Vincenzo.

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri