none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

Officine di Comunità
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Continui pure su questa strada, speriamo che la porti .....
Macron insegna! in Francia ha battuto la destra e quando .....
Penso che se il Partito Democratico non uscirà dalla .....
Non cià (senza la "h") capito niente vero? e come .....
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
ASBUC MIGLIARINO
ore 19.53

23/5/2016 - 22:03







La storia di questa trattativa è ormai nota e lungamente “sparlottata”, ma ora le carte cantano e Migliarino esulta nel vedere raggiunto, almeno in parte, quel traguardo di quella corsa iniziata tanti anni fa.
I membri del comitato avevano approntata la saletta riunioni con una decina di ottimistiche sedie per gli addetti ai lavori, ma qualcosa ha fatto lievitare il numero dei partecipanti a questo storico momento tanto da essersi dovuti trasferire nell’auditorium per accoglierli tutti: sindaco e dirigenti comunali, ovviamente il direttore, presidente e consiglieri  della P.A, il comitato (quasi al completo),   il consiglio di frazione, il “nostro vecchio” parroco e il “nuovo sostituto” con due suore francescane, il presidente del Consorzio di Bonifica, in tutto 21 persone che hanno ascoltato le presentazioni, le storie, la vita di questa vicenda con una ciliegina sulla famosa torta delle parole del sindaco Lunardi – oggi è proprio una bella giornata - seguite da quelle commoventi di don Lido

– non vedo dove siamo, ma lo sento dentro che è bello -.
Da componente del comitato Asbuc non posso che dire: ce l’abbiamo fatta, ora comincia un’altra era del nostro lavoro per il nostro paese e per la comunità intera.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/5/2016 - 18:45

AUTORE:
Luciano

Bel traguardo, complimenti.