none_o

Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.

Buongiorno a tutti, sono Costanza Modica, ho 17 anni, .....
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
none_a
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
Vecchiano: 8 settembre 2016
l'Amministrazione Comunale celebra
la Liberazione di Vecchiano dal nazifascismo

6/9/2016 - 20:21

8 settembre 2016: l'Amministrazione Comunale celebra
la Liberazione di Vecchiano dal nazifascismo
 

Vecchiano – Si svolgerà il prossimo 8 settembre 2016 nella Sala Consiliare la Festa della Liberazione di Vecchiano. “Celebreremo il 72o anniversario della Liberazione dal nazifascismo del nostro paese; si tratta di un'iniziativa fortemente voluta dalla nostra Amministrazione Comunale che, dopo le commemorazioni agostane degli eccidi nazifascisti sul territorio, intende tramandare la memoria storica di quel periodo celebrando anche questa importante ricorrenza per la comunità vecchianese, che accadde proprio l'8 settembre 1944”, commenta il Sindaco Massimiliano Angori.

L'evento, organizzato in collaborazione con l'ANPI di Vecchiano, vedrà la presentazione al pubblico del volume edito dalla Carmignani Editrice : “Perseo Agostini: un atto di coraggiosa umanità”, pubblicazione della sezione ANPI di Vecchiano, a cura della professoressa Silvia Agostini. Il programma dell'iniziativa prevede gli interventi del Sindaco Massimiliano Angori; della professoressa Silvia Agostini docente di Lettere; dell'editore Micol Carmignani della Carmignani Editrice; del Presidente di ANPI  Comitato Provinciale di Pisa, Bruno Possenti. “La nostra intenzione è quella di puntare a tramandare il ricordo anche di eventi di festa come questo, se così li possiamo definire, che si vanno ad aggiungere a quelli che tradizionalmente si svolgono nel calendario delle manifestazioni vecchianesi”, aggiunge l'Assessore alla Cultura Lorenzo Del Zoppo.

“La Liberazione di Vecchiano, come data, peraltro coincide con la firma dell'armistizio avvenuta l'8 settembre 1943, uno dei momenti più tragici della storia nazionale, che dette avvio alla Resistenza”.

 

Il programma dell'evento dell'8 settembre è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri