none_o

 

 

 

 

 

Tentativo di risposta alla domanda di un mio ex alunno, leggendo gli articoli che più mi hanno colpito in questa settimana, ripensando ad alcune poesie che si studiano anche in terza media e immaginando un altro mondo possibile.

Purtroppo è così, l'Italia pare dividersi in furbi .....
Meno male che ci pensa la Regione, sui divieti alle .....
. . . un 3% di "imbechilli" c'erano già al tempo del .....
Enrico Rossi, giustamente, ha detto che oggi fara'un'ordinanza .....
di Giulia Baglini
none_a
Baragli: "Export quasi cancellato, serve liquidità ora o non ripartiremo"
none_a
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
La pesca nel lago
(1976)

Ugo:- Come è ita Dreino?

Drea:- Dai 'n occhiata,
con venti nasse .....
Ottima la raccolta degli stralci a Migliarino da parte di Geofor. Brava l'Amministrazione che ha sollecita il servizio precedendo la richiesta di numerosi .....
Mds Editore presenta
Altra gente di Pisa

18/10/2016 - 8:26


 
Mds Editore presenta 
Altra gente di Pisa
di Enrico Fornaini e Alessandro Scarpellini
 Incontro con gli autori
alla Biblioteca Comunale “Peppino Impastato” di Cascina
Mercoledì 19 ottobre ore 18.00
 
 
L’EVENTO. Torna sotto i riflettori, alla biblioteca Comunale di Cascina “Peppino Impastato”, “Altra gente di Pisa” il progetto di MdS editore di un libro che è al contempo un testo poetico, ed un libro di ritratti di pisani a loro modo “illustri”. I libro nasce da un’idea degli autori, il pittore Enrico Fornaini ed il poeta Alessandro Scarpellini a seguito della mostra nella chiesa di San Pierino in Vinculis, di ritratti dedicati a persone molto note in città per la loro diversità. Persone che per i casi della vita, o per scelta, si trovano ai margini della società.
IL LIBRO.  Nella Pisa di qualche anno fa queste persone non vivevano una condizione di emarginazione sociale che si aggiungeva a quella personale, erano  in un qualche modo ricomprese dalla comunità che li accettava come suoi figli tutelando non solo la loro diversità, ma il loro diritto ad una diversa forma di vita. Insieme ai ritratti, insieme cioè allo sguardo del pittore vi è il cuore del poeta.  Scarpellini non solo condivide l’intento del pittore avendo conosciuto in vita le persone ritratte, ma offre con le sue le liriche un altro angolo di visuale sulla medesima realtà, ottenendo il duplice e inaspettato risultato, di parlarci non solo delle persone in carne ed ossa, ma di gettare uno sguardo nuovo che arricchisce di senso anche il lavoro pittorico. Il grande merito di Alessandro Scarpellini è quello di non essere mai didascalico, di non cercare cioè di “spiegare” l’opera pittorica, che del resto non ne ha alcun bisogno ma di arricchire con la sensibilità critica che gli è propria, immagini che indicano temi e atteggiamenti di una società che finalmente sceglie come suo paradigma la dimensione umana. Ecco quindi che le vite sospese dei ritratti di Fornaini, densi di Pietas cristiana, ci chiamano all’ascolto e allo sguardo, ci chiedono di essere cittadini attivi, mai dimentichi della norma kantiana che considera l’uomo sempre e solo come fine e mai come mezzo.
Enrico Fornaini, pittore, esponente della scuola della realtà, ha lavorato nelle botteghe di Annigoni e Stefanelli. I suoi affreschi sono visibili nella Cattedrale di Lucca, come anche nelle chiese di Filettole, Camaiore, San Martino a Ulmiano, Madonna dell’Acqua, e in molte altre città italiane.
 
Alessandro Scarpellini, poeta, educatore, docente di scrittura creativa, ha al suo attivo numerosi pubblicazioni e numerosi riconoscimenti al suo lavoro letterario. Ha svolto attività educativa nel carcere Don Bosco di Pisa.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: