none_o

Bisogna ammettere che certe parole sono sempre e comunque sbagliate. Anche se Di Battista ha detto la frase incriminata come se si trovasse in un bar, luogo dove si possono dire le sciocchezze più tremende senza che nessuno si offenda, dal punto di vista politico è sempre un errore. Per una frasetta scappata infatti è nata la solita polemica sproporzionata da campagna elettorale.....

Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Ha detto bene Renzi, nelle persone comuni molti sono .....
Il movimento 5*, ha perso il controllo dei suoi parlamentari, .....
. . . . . . . . . . . . che vinca centro-destra o .....
A Berlusconi e Salvini piace Trumpete….

Quando .....
di Mario Lavia - Dem PD
none_a
di Glauco Sbragia
none_a
Avv. Raffaella Bonsangue.
none_a
Pisa città dei doveri
none_a
Rifondazione Comunista SGT
none_a
Le foto di Luigi Polito
none_a
Curiosando
none_a
Accadde Oggi
none_a
Curiosità
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 25 febbraio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Cascina, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Racconto
di
Michele Baglini
Viareggio via G. Verdi, 2008 VIAREGGIO (Lucca)
tel. 0584-30636

. . . . . . . . . . . dal 1915

Mi è sempre .....
Molina
VITTORIA DEI RAGAZZI DELLA MOLINESE

4/11/2016 - 17:43


 
I giocatori della Molinese Andrea Bellini, Matteo Barsanti, Alessio Lettera che militano in serie A nel Quanta Milano hanno messo a segno il loro primo grande risultato con la vittoria nella Supercoppa.

I tre moschettieri sempre più in sinergia con la squadra nella finale di Coppa contro il Cus Verona hanno confermato la scelta giusta della società lombarda che ha voluto rafforzare la squadra puntando sui tre pisani.

All’inizio della partita le due squadre si sono affrontate senza indugi e sembrava che i veronesi potessero tenere testa alla squadra avversaria. Dopo il 2 a 0 dei Milanesi i veneti avevano accorciato le distanze portandosi sul 2 a 1.

Ma quando il Quanta si è scatenato non c’è stato più nulla da fare e hanno travolto il Verona per 9 a 1 con due reti di Andrea Bellini e Alessio Lettera che aveva già  regalato una doppietta nella partita precedente in campionato, battendo il Piacenza 11 a 2 (una rete di Alessio Podda). Anche gli altri Molinesi non scherzano.

Il Ferrara ha battuto il Forlì per 6 a 1 grazie ad un primo tempo “pisano” con la doppietta di Matteo Lilli e ad una rete di Matteo Bellini.
 
Marlo Puccetti

   
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: