none_o

Passaporto verde: anche il nome dovrebbe far riflettere e rassicurare. Il verde è il colore delle possibilità, del benvenuto, dell’accoglienza, della tolleranza e della salute. Rifiutarlo sembra da sciocchi, da sprovveduti, da fuori dal mondo reale, forse anche da manipolati, da chi mette in questo rifiuto, in questa protesta, molto di più di quello che in effetti ci dovrebbe essere. Alla base, forse, una buona dose di ideologia per essere sempre contro, contro il sistema....

Siamo stati chiusi in casa e per disposizione governativa .....
Quelli che lei chiama ignoranti irresponsabili sono .....
. . . . . . . . . . . . Anche il codice della strada .....
Abbiamo vinto contro malattie terribili come il vaiolo .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Pisa, 11 novembre
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
no vax? Portateli a visitare un reparto"
none_a
Pisa, 15 e 17 ottobre
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
di Claudio Chiappalone
SILENZIO ASSORDANTE !!

28/11/2016 - 18:37

Vecchiano lì 28 Novembre 2016.
Comunicato stampa per “La Voce del Serchio”
lavocedelserchio@yahoo.it
 
 SILENZIO ASSORDANTE !!


E’ un dovere etico-politico per chi e’ nelle istituzioni o rappresenta forze politiche, esprimere con chiarezza la propria posizione sul referendum istituzionale del 4 Dicembre.
Il Centro-destra per Vecchiano ha da sempre  espresso un NO! convinto chiaro e deciso alla controriforma costituzionale “Boschi-Verdini”.
La Nostra posizione è dovuta nel rispetto degli elettori Vecchianesi, specialmente adesso che il Referendum è, per volontà del Presidente del Consiglio, un plebiscito “ PRO o CONTRO” la Sua politica governativa, che Noi valutiamo negativamente, sia in materia ECONOMICA ( tasse, disoccupazione, PIL ), di SICUREZZA (immigrati, microcriminalità diffusa) di politica EUROPEA ed ESTERA.
RENZI, ricoprendo anche la carica di Segretario , impone una scelta di campo a chi vuole essere alternativo nei contenuti e nei metodi  al PD Nazionale e Locale.
A Vecchiano tutto questo non accade ed assistiamo tutt’oggi ad un  “silenzio assordante” del gruppo consiliare RINNOVAMENTO E FUTURO, dimostrando quanta ragione avessimo in campagna elettorale nel criticare l’ambiguità politica  figlia di una operazione cittadina“Di Palazzo”.
Questo silenzio evidenzia divisioni interne che fanno emergere con  chiarezza la maggioranza Renziana del gruppo schierata per il “SI”; Ma senza avere il coraggio di ammetterlo alla cittadinanza Vecchianese.
Il Renzismo di ( )e Futuro ha radice profonde da quando troppi candidati consiglieri avevano votato alle primarie del PD, sia per Meciani ( nella speranza di qualche posto in giunta o ruoli da City-Menager) sia per Angori a Filettole, passando poi per consiglieri uscenti che avevano la valigia pronta per il trasloco nella maggioranza.
Per finire con chi ha sostenuto, nelle varie tornate elettorali, sia Renzi che Mazzeo.
Risultato a Vecchiano: Nessun  consigliere della forze alternative al PD  siede in consiglio comunale ( Forza Italia, Lega, Featelli d’Italia, componenti socialiste, 5 Stelle).
Se questo non è “UNO SCIPPO ELETTORALE” diteci cos’è ??
Come già avevamo espresso il Centro-destra per Vecchaino manterrà fermo il proprio impegno  di informare i cittadini.
 

 
                                                                                  IL CENTRO-DESTRA DI VECCHIANO

Fonte: Claudio Chiappalone
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri